x

x

Il medico ha aggiunto altri 25 di lyrica quindi 75/50/75 ma sembra che l ansia diminuisca ma

Salve in cura per ansia generalizzata da 20 gg dopo
Aver sostituito la cura con paroxetina senza risultati dopo un mese di assunzione con il mio psichiatra.
Lyrica 50/50/75, sertralina 100, solian 100, interal 20 per tachicardia.
Da subito miglioramenti oggettivi ma durante il giorno permangono somatizzazioni ansiosi fastidiose.
Il medico ha aggiunto altri 25 di Lyrica quindi 75/50/75 ma sembra che L ansia diminuisca ma stordisce tanto, senso di sonnolenza e vertigini.
Pensa che questi fastidi si attutiscono con il proseguo o sarebbe meglio ritornare al dosaggio precedente?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

La domanda che fa alla fine non è chiara. La prima parte è una domanda sul futuro (se i sintomi si attenueranno, cosa che non possiamo sapere), la seconda è una richiesta sulla gestione della cura che non può trovare risposta su questo sito.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it/wp-admin/install.php
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Mi chiedevo solamente se aumentando il Lyrica è normale che. si sono accentuati i fastidi e se' sono provvisori
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 38,7k 913 271
Gentile utente,

Che sia normale è evidente, essendo un effetto collaterale può aumentare con l'aumento della dose.
Se siano provvisori, appunto, non vedo come si possa dirlo.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio