Utente 442XXX

Buongiorno... Soffro di ansia generalizzata... Tiroidite autoimmune...

Prendo un ansiolitico tre volte al giorno... (da tempo ormai) ho vertigini e tremore....

Non tollero gli antidepressivi mi fanno stare troppo male. Potete aiutarmi?

Ho provato già due medici sempre prescrivendo antidepressivi cambiando di continuo...

Ma senza quelli nn c'è rimedio?

Grazie

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Cambiare di continuo significa probabilmente che non li assume per un tempo necessario a verificarne l'efficacia.
Probabilmente ha un peggioramento iniziale dei sintomi, o una reazione di allarme dovuta al disturbo quando inizia un farmaco nuovo e ha qualche effetto previsto.

Comunque, la terapia del disturbo d'ansia generalizzata non prevede unicamente molecole antidepressive come opzione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 442XXX

La ringrazio per aver risposto gentile dottor pacini infatti li ho provati x due o tre giorni, ma stavo malissimo. Quindi cosa c'è x questa ansia generalizzata che mi tormenta? La ringrazio anticipatamente

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Il fatto che uno stia male nei primi giorni è possibile, però la questione è che non dovrebbe star bene dopo pochi giorni, e che l'effetto richiede un po' di tempo.
Ci sono altre molecole, che ogni psichiatra conosce, oppure ci sono modi per introdurre le cure in ambiente protetto dove questo tipo di intolleranze tende a comparire di meno.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 442XXX

E l'alternativa ai serotoninergici quale è? Xche insistono con questi?grazie mille

[#5] dopo  
Utente 442XXX

Buongiorno dottore.. E da ieri che aspettavo una sua risposta. Grazie

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non solleciti le risposte. Si risponde quando si può.
Cosa usare lo sa il medico, non è necessario che tecnicamente sappia dei nomi di molecole. Semplicemente le facevo presente che ci sono altre categorie farmaceutiche utili nell'ansia generalizzata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
Utente 442XXX

L'ho fatto in buona fede... Spero che nn si sia irritato, mi sono documentato un po come tutti credo.. E se x lei che è più esperto le potrei suggerire io queste molecole o classe di farmaci al medico visto che nn me l'ha dette o scritte. Le sarei molto grato... In fondo si tratta di salute.. Nn e un gioco. Cordiali saluti.

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

No, non deve suggerire le molecole al medico, si pensa e si spera che le sappia.

Che significa che si tratta di salute e non è un gioco ? Qualcuno sta giocando ? Non capisco il senso di questo atteggiamento polemico.
Qui si fanno commenti, indicare molecole specifiche non avrebbe senso, visto che sono farmaci in commercio e non sono un segreto per nessuno.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
Utente 442XXX

Nessuna polemica... Volevo solo cercare di capire visto che lei adotta altre metodiche oltre ai serotoninergici.. Quale potrebbe fare al caso mio.. Tt qui. Cmq sono stato dal medico di base mi ha consigliato lyrica 25... Due volte al giorno.. Lei che ne pensa?

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non le adotto io, sono farmaci normalmente utilizzati. Appunto, vede, che anche il medico di base per esempio gliene ha indicato uno. E' bene però che sia un medico a gestire la cura, altrimenti uno ne dà una, uno ne aggiunge un'altra, e così si crea confusione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#11] dopo  
Utente 442XXX

Grazie dottore x aver risposto... Ma nel contesto mi ha detto che è un po' pesante come farmaco... Ed io ho paura di prenderlo, il caldo influisce?

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non saprei cosa voglia dire che è "pesante". Neanche capisco il nesso col caldo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#13] dopo  
Utente 442XXX

Buongiorno dottore... Pesante nel senso che è una molecola forte si una specificamente per il dolore neuropatico e 10 volte più forte dellansiolitico (così mi è stato spiegato) x ciò ho paura di prenderlo.. Già ho un po' di pressione bassa, il caldo, il farmaco... Questo è il nesso che volevo intendere. O a dosaggio minimo 25 funziona x il disturbo d'ansia generalizzata? Grazie. Aspetto sua risposta

[#14]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, non saprei cosa voglia dire che è 10 volte più forte dell'ansiolitico, non saprei cosa voglia dire "forte" e gli ansiolitici hanno potenza tra di loro diversa, quindi quale ansiolitico ?
Già questo quindi è un discorso vago e che non mi risulta. Poi se ci mette anche la traduzione in "forte" secondo il senso che gli può dare Lei, cioè qualcosa di connesso a quanto ho capito alla pressione arteriosa, al caldo etc, non capisco veramente di che stiamo parlando.

No, i dosaggi che funzionano nel disturbo d'ansia generalizzato sono maggiori.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it