Droghe

Salve, vorrei un parere tossicologico, faccio uso sporadico di cocaina, per rendere meglio l 'idea di sporadicitá, fatto un uso dopo un anno dall' ultima volta e prima ancora sono passati ben 6 anni, nn ho il vizio del fumo , conduco una vita sana fatta di sport e mangio abbastanza salutare a tavola, premesso ciò l 'ultima volta ho fatto un abbuffata sniffato circa 2 grammi, con conseguenze il giorno successivo di malessere generale, siccome ho sofferto in passato di attacchi di panico e ho una certa ereditarietà alla depressione in famiglia vorrei sapere se una assunzione così sporadica può destabilizzare il mio sistema nervoso o se il veleno della droga regredisce spontaneamente e nn lascia tracce, Mi sono ripreso dopo una settimana e non so se qualche strascico mi ha lasciato, Poi vorrei capire se il cuore può subire danni e se è il caso di fare dei controlli, Poi mi è successo pure ke durante l assunzione a livello di erezione c erano dei problemi che prima nn riscontravo, Nn so se la vascostrinzione della coca porta a ciò ma prima nn mi succedeva, vorrei inoltre sapere se esistono degli antidoti tipo integratori della dopamina insomma vorrei capire se piccole dosi e un uso così limitato può lasciare segni ugualmente, e se essendo sensibile a livello neurologico sia il caso di prendere delle gocce o tisane rilassanti, puo darsi le mie fobie mi.portano a pensare ke la coca mi abbia cambiato e ke la coca nn c entri niente, nn so cosa pensare! Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Anche un uso singolo o sporadico può dare conseguenze per cui sarebbe utile evitare l'uso di sostanze stupefacenti.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Ringrazio per la tempestività della risposta, e come faccio a capire se ci sono state conseguenze , ci sono degli esami diagnostici specifici?
Disfunzione erettile

La disfunzione erettile è la difficoltà a mantenere l'erezione. Definita anche impotenza, è dovuta a varie cause. Come fare la diagnosi? Quali sono le cure possibili?

Leggi tutto