x

x

Zoloft e alcool

Buonasera a tutti...
Sono zeny e da circa 10 mesi sto facendo uso del medicinale ZOLOFT...Solo che ho riscontrato qualche problema tra ieri sera e oggi.ieri sono andato ad una festa con degli amici e ho bevuto un po' troppo...Mi sentivo tutto nel mio mondo,stavo tutto leggero ero estraniato da tutto e tutti...Arrivato a casa mi metto a dormire e stamattina mi alzo solo con un leggero senso di stonatezza...Ma arrivate le 14 mentre stavo a tavola mi incomincio a sentire le labbra non più funzionanti,mentre mangiavo non sentivo il cibo con le labbra e con i denti...Era come se la bocca era anestetizzata.il problema è che il pomeriggio ho schiacciato un pisolino e mi sono alzato ancora peggio, cioè con un formicolio alle labbra ai denti e alle guancia,il tatto non più funzionante ( mi davo degli schiaffetti e mi arrivavano in ritardo.ancora tutt'ora ho questi sintomi).come è possibile che l'ubriachezza mi porti ad avere tutti questi sintomi a distanza di 1 giorno? Può essere l'Associazione tra ZOLOFT e ALCOOL? Mi passerà oppure anche domani e i giorni a seguire mi alzerò sempre anestetizzato in tutte le parti del corpo? Attendo risposta al più presto possibile.
Cordiali saluti,
ZENY
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 15.9k 516 109
Gentile Zeny,

La domanda dovrebbe rivolgerla a chi Le ha prescritto il farmaco, il Suo medico o uno psichiatra ritengo, precisando anche la quantità di alcol assunta.

Nel frattempo passo la Sua domanda all'area medico-psichiatrica, che si occupa specificamente di questa categoria di farmaci e degli effetti possibili.

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/