Utente 470XXX
Buongiorno, si sa che i farmaci antipsicotci (olanzapina e abilify ) dovrebbero essere usati per pochi mesi come stabilito dall'0MS perche' potrebbero essere dannosi e che causano aumento prolattina. Ora la mia domanda e' la seguente: se vengono usati ormai da anni su una persona possono causare come controindicazioni recidive di mania ? come si possono essere smessi coadiuvandoli con altro farmaco? e quali altre controindicazioni ci possono essere?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Non so da dove abbia tratto questa indicazione. Le psicosi croniche richiedono terapia continuativa.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Lo ho letto su un sito in internet di farmacologia molto attendibile.
In ogni caso dottore e' vero che abilify nello stato di seconda fase bipolare (depressione ) meglio abbassarlo perche' altrimenti ad alte dose non aiuta?!

20 mg di abilify coadiuvato in fase pre depressiva con litio (che gia sappiamo che nella fase depressiva non e' prorpio il massimo quanto in quella maniacale) non sono troppi e in questo caso il farmaco nella fase depressiva non funzionerebbe meglio a bassi dosaggi ??
tipo 5-10 mg?
E inoltre le chiedo, perche' a bassi dosaggi e solo bassi dosaggi causa iperprolattinemia?e' una controindicaione da farmaco? a me sono capitati anche spasmi alla lingua mascella e bocca, in quei casi va segnalato e diminuito con consiglio del curante giusto?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Ha una domanda da fare nello specifico per se stesso o vuole disquisire sull'uso di farmaci?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Dottore cosa non e' charo nelle domande che ho posto? So che a lei non piace discutere di questioni tecniche con i pazienti quindi se vuole essere cortese e rispondere a suddetti dubbi, e quindi mettere a disposizione le sue conoscienze al riguardo bene altrimenti chiedo se c'e un professionista che gentilmente puo' fornirmi chiarimenti in materia.
Preciso che alcune sono affermazioni di un medico professionista quindi vorrei avere puntuali conferme sulle domande poste, perche' mi creano un po di confusione al riguardo.

grazie per la vs collaborazione e supporto.

[#5] dopo  
Utente 470XXX

C'e un medico che ha a cuore il bene dei pazienti e che puo' rispondere a queste domande?

se persistono gli spasmi muscolari a labbra e lingua ma credo siano diminuiti un po, puo' essere dovuto a reazioni al litio o abilify?

grazie.

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lo ho letto su un sito in internet di farmacologia molto attendibile.

Inserisca il link.

Parte delle cose che scrive però non stanno così. Al di là della risposta. Se l'uso dell'abilify è come antipsicotico, non ha altro ruolo in fase depressiva. Se invece serve come coadiuvante, le dosi sono basse, ma appunto non saprei in che chiave è utilizzato.

Non vorrei che però leggendo questioni tecniche ne ricavi delle informazioni da Lei poi non intepretabili, e fonte di confusione.

Gli spasmi vann visti, non è possibile stabilire così a cosa siano dovuti
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it