Utente 502XXX
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/640570-nevrastenia_o_altro.html

Buona sera qui sopra le ho inserito il link dell'altro consulto riguardo ai miei sintomi e in questo vorrei solamente avere delle conferme/ parere sui progressi ottenuti.
Da fine giugno a quasi il 19 luglio mi sono mosso poco, ma dal 20 luglio a oggi tutti i giorni cerco di muovermi e cambiare area. Dall'inizio ad adesso è cambiato non radicalmente ma molte cose sono migliorate. Non mi viene piu cosi tanto da svenire, ma il muoversi " di corpo e basta", apatia etc è rimasto nel senso che il ritmo tensione e distensione del corpo non lo sento ancora. La testa non ha ancora "fame/bisogno" di intraprendere attività intellettuali e di "staccare".
Quindi 'piu o meno sono a 2 mesi tra qualche giorno che sto cosi.. procedo con il movimento e con una dieta equilibrata? Che ne pensa? Per il 29 luglio ho già preso un appuntamento dallo psichiatra per un colloquio. Intanto gradirei avere un suo parere sulla situazione per tranquillizzarmi e piu che altro informarmi se a parere suo queste cose si sistemano lentamente giorno per giorno a "cucchiaino di caffè" o se ci dovrebbe essere già stata una svolta piu radicale?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La ricerca di rassicurazioni non è funzionale.

Se si sente meglio continua a fare ciò che fa altrimenti si ferma, in attesa della visita con il suo specialista a cui dovrà riportare la sua condizione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it