Confusione mentale, bruciore naso, leggeri giramenti

Buongiorno,
da mesi avverto i sintomi di confusione mentale, bruciore naso, leggeri giramenti. Le sensazioni di malessere sono diverse da giorno in giorno, ma queste 3 sono costanti seppur anche queste di intensità maggiore e minore da giorno a giorno.
Tutto è iniziato nel mese di febbraio 2018. Avevo dei dolori alla schiena e urinavo spesso, esami per infezioni renali e alle via urinarie, nagativo. Il malessere proseguiva. Test per il morbo di Lyme, positivo. Ho eseguito una visita specialistica. L'infettivologo ha concluso che ho avuto la fase acuta anni fa e che la malattia è stata debellata e che forse i sintomi che provo sono solo dovuto ad ansia e psicosomatosi.
Ho fatto anche una visita neurologica con nessuna anomalia riscontrata.
Il dottore mi ha prescritto lo Xanax, che uso saltuariamente, 10 gocce 2-3-volte al giorno, ma non hanno alcun effetto.

Cosa può essere? Ansia, malattie importanti? mi potrebbe dare un consiglio?

Grazie e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
La terapia prescritta non può essere considerata nel lungo termine come risolutiva. Pertanto, andrebbe effettuata una valutazione psichiatrica per una introduzione appropriata di terapia che consenta di agire sui sintomi di natura ansiosa.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie mille. Quindi lei valuta che i sintomi derivino dal mio stato d'ansia prolungato?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Alcuni di essi possono dipendere dall’ansia
[#4]
Utente
Utente
Grazie mille per le risposte. Cordiali saluti