Utente 480XXX
Salve, le scrivo per un ulteriore parere. Stando in compagnia di amiche, un ragazzo mi ha fatto fumare una canna, ho fatto 5/6 tiri, un sapore strano.. La mia prima volta, mi son sentita male dopo un po, nausea, vomito, poi dopo non avevo più il senso di percepire bene le cose, come se il cervello non connettesse più, Sono passati 4 mesi dall'ultima assunzione di hashish e a tutt'oggi riscontro ancora questi sintomi. Quanto prima di fumare ero tutta normale, avevo modo di ragionare senza provare nessuna difficoltà. Sintomi come la depersonalizzazione. Dato che dopo mesi non é andata ancora via la sostanza assunta, ci sarebbe qualche terapia per riprendermi?

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La sostanza assunta è andata via dopo qualche ora 4 mesi fa.

Certamente che ci sono cure per questo tipo di disturbi, se non ha ancora chiesto a nessuno vada da uno psichiatra.

Ha atteso un po' per vedere se passava, giustamente visto che verosimilmente è iniziato un disturbo che sarebbe iniziato in altra occasione e sta durando, adesso ha senso provare a curarlo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Esattamente ho voluto aspettare per vedere se andasse via ma nulla, andrò il prima possibile sa uno psichiatra, ne sto soffrendo molto, la mia prima volta non sapevo che si andava incontro a questo, sicuramente non era hashish ma qualche miscuglio di sostanze.