Utente 490XXX
Buongiorno, vorrei sapere quanto tempo di solito, si sta là dentro ad un ospedale o clinica o quello che è, per depressione, ansia e altri disturbi psicologici...... Grazie..... Praticamente quanto tempo di solito dura un ricovero....... E in cosa consiste il ricovero..... Cioè oltre a prendere farmaci, si fanno sedute di gruppo o individuali e si fanno anche lavoretti, cioè come funziona?

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dovrebbe dire per quale motivo o problema personale pone questa domanda, comunque il ricovero in un servizio psichiatrico ospedaliero può essere volontario o obbligatorio, ovviamente si ricoverano pazienti con patologie che non è, in quel derterminato momento, possibile gestire a domicilio, l'ansia di per sè non è una patologia che necessita di ricovero, i disturbi depressivi quando di grave entità, disturbi psicologici mai, i tempi non sono definibili a priori, i dati nazionali di degenza media riportano circa 12 giorni,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 490XXX

Soffro di ansia e depressione e forse anche altri disturbi..... Dovrei prendere le sertralina hexal...... Ma non ho coraggio, sul foglietto c'è scritto che possono anche dare l'effetto contrario...... Cioè indurre al suicidio..... Peggiorando i pensieri..... Se mi facessi ricoverare, mi sentirei più tranquilla, mi tengono sotto d'occhio se mi succede qualcosa.... Qua a casa da sola, iniziare una cura farmacologica, non mi fa sentire a mio agio...... Poi tra l'altro dovrò più avanti andare a fare un intervento al sinus pilonidalis.... Una specie di ciste..... In anestesia spinale..... Con i problemi di ansia che ho io, ho paura di impazzire all'idea di non sentire le gambe per quegli attimi che fanno l'intervento.... E per il dolore post operatorio.... Ho paura di disperarmi...... Che mi venga l'ansia.... Che già comunque, mi dispero un più o meno per questa stessa paura di impazzire... Non so più che fare..... E le sedute le sto ancora aspettando, perché è pieno al momento da uno psicologo che mi avrebbero consigliato..... Ma sono stanca di aspettare.... Poi adesso questo intervento venuto fuori proprio nei periodi giusti, come mi dovrei sentire... Purtroppo alcuni miei familiari, mi sembra capiscano poco di cosa voglia dire avere questi disturbi.... Sono sempre stata un po' paurosa, ma adesso che ho questi disturbi psicologici, hanno peggiorato tutto e ingigantiscono le cose...... Un amico dei miei, mi ha detto che di solito ricoverano massimo un mese.... Non di meno...

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
dovrebbe essere seguita regolarmente da uno specialista, fare le terapie consigliate, farsi aiutare dai familiari se possibile, se la spaventa l'anestesia epidurale chiedere all'anestesista se può praticarle un'anestesia generale, se questa la trova più tranquillizzante,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 490XXX

Già...... Il fatto è che l'anestesia generale la trovo peggio per me.... Mi ricorda la morte o uno stato di coma.... Meglio la spinale... Ma non è molto differente....

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Ne parli liberamente all'anestesista di queste sue preoccupazioni, un rapporto diretto può dirimere dubbi e paure,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#6] dopo  
Utente 490XXX

Anche se l'anestesista non può togliere certe paure..... Per quello c'è lo psicologo... Ma sto ancora aspettando, ho ancora una decina di persone prima di me....