Insonnia terminale, scalaggio xanax e melatonina retard

Buongiorno,
l'anno scorso il medico di base mi prescrisse lo Xanax 0, 5 perché soffrivo di risveglio precoce, dormivo circa 4/5 ore a notte e di giorno mi sentivo uno straccio.
Lo Xanax ha funzionato egregiamente, da circa due mesi lo sto scalando con successo (nonostante lo scetticismo sia del medico di base che dello psichiatra che mi ha prescritto lo Xanax in gocce, anzi loro due volevano che io continuassi ad assumere lo xanax 0, 5 perché da loro considerato innocuo anche nel lungo periodo), in media ho scalato una goccia a settimana, ora sono arrivato a prendere 11 gocce e tutto va per il meglio, riesco a dormire 7 a volte anche 8 ore senza problemi e senza particolari effetti collaterali.
Sto facendo anche psicoterapia ma non credo che stia incidendo più di tanto.
Stavo pensando di abbinare lo Xanax con delle compresse di melatonina a rilascio prolungato (Melatonina Retard di Marco Viti) per favorire e potenziare il processo di scalaggio ed arrivare quindi al termine dello stesso ad assumere solo melatonina a rilascio prolungato.
Secondo voi questo abbinamento potrebbe essere utile oppure dannoso?
Lo scalaggio di una goccia a settimana va bene oppure dovrei allungare i tempi, magari da 7 giorni a 10?
Prima di fine anno vorrei eliminare del tutto la mia dipendenza ai farmaci per l'insonnia terminale visto che a gennaio ho una visita medica importante dove è previsto l'esame delle urine con ricerca di BZD,
Grazie per le eventuali risposte.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
Può chiedere altre modalità di scalaggio al prescrittore non on line come da condizioni di servizio.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Dottore grazie comunque per la risposta. Volevo solo aggiungere che l’associazione Xanax + Melatonina Retard per il momento sta funzionando. Ad oggi prendo prima delle 23.00: 10 gocce di Xanax + 1 mg di melatonina a rilascio prolungato e dormo 7,5 ore senza problemi o fastidì di sorta.
Sono soddisfatto di come stia andando lo scalaggio, speriamo bene. Saluti.
Insonnia

L'insonnia è un disturbo del sonno che comporta difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati: tipologie, cause, conseguenze, cure e rimedi naturali.

Leggi tutto