Sostituzione paroxetina con elopram

Salve, dopo 3 anni circa il mio psichiatra mi ha sostituito la paroxetina con l'elopram poiché sembrava che la paroxetina non funzionasse più.
Sono 4 giorni che prendo 20 mg paroxetina (30 iniziali) e 10 di elopram per fare il passaggio completo entro 10 giorni allo stesso elopram.
Mi sento molto stanco ed ovattato, con degli accenni di ansia che tende ad aumentare.
Possibile che sia il passaggio all'elopram a causarmi tutto questo?
Cosa dovrei fare?
Grazie.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Gentile utente,

Ammesso che questa sia la ragione, essendo un passaggio non si tratta di una situazione non ancora definita, non potendo essere ancora valutabile la cura di arrivo.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Utente
Utente
Quindi dottore lei cosa ne pensa?
Può essere una cosa normale?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.4k 1k 248
Mi pare si stia ponendo una questione ridondante. Quando uno cambia cura è in attesa di verificare come funziona quella nuova...