Utente 474XXX
Salve vi scrivo per un problema che va avanti da un po' di tempo... Circa quattro mesi fa mi sono lasciato con la ragazza (lei ha detto che non eravamo fatti per stare insieme) per quindici giorni ho riflettuto su questa cosa con pensieri continui nella mente fino a quando non ci siamo rivisti... Lei a questo punto mi lascia nel dubbio dicendo che è confusa ma vuole continuare a vedermi (io ripenso a tutta la storia ed effettivamente vedo che lei non fa per me perché mi aveva tradito mi aveva detto varie bugie e l'avevo sempre perdonata ma tuttavia stavo bene con lei mi sentivo forte così accetto di vederla) dopo che l'ho vista lei dice di rivedermi ma io sento una forte ansia e inizio a farmi domande come ci torno non ci torno... così la rivedo altre tre volte e dopo che ci siamo visti l'ansia aumentava sempre di più fino a che inizio a sentire un tremolio in tutto il corpo intanto ripenso tutto il giorno se tornarci o non tornarci così sento il cervello spegnersi ormai non riuscivo più a controllare i miei pensieri lei voleva una risposta perché ormai aveva deciso di stare con me io ero in confusione totale e le rispondo di no.
Da quel giorno circa un mese fa ho cominciato ad avere tutta una serie di sintomi i pensieri sono fissi ci torno o non ci torno poi mi sono sentito fuori dalla realtà fuori da me stesso e sento la testa pensare sempre a lei ho iniziato a svegliarmi ogni ora la notte e ogni movimento ogni oggetto che vedo è come se pensassi a lei non so più che fare ogni giorno mi ripeto che non è la ragazza giusta per me e ormai penso che sto impazzendo non so più che fare mi conviene aspettare che tutto questo passi?
Attualmente è come se non riesco a pensare al futuro o al passato i ricordi mi appaiono strani ho costante mal di testa sulla fronte ma il fatto che mi preoccupa è che non riesco a smetterla di pensare ogni cosa che guardo, ultimamente avverto anche dei bruciori interni e non riesco a immaginare il futuro come se avessi perso la concezione del tempo non riesco a pensare a domani è come se non controllo più i pensieri cosa può essere cosa posso fare?
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sta avendo una reazione a ciò che sta accadendo rendendo il tutto molto più complesso di quanto non sia perché vuole razionalizzare una questione che non lo è.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Lei cosa mi consiglia di fare?

[#3] dopo  
Utente 474XXX

La cosa che più mi spaventa è che non ho pensieri spontanei i ricordi mi appaiono strani non sento me stesso ho perso la concezione del tempo ma soprattutto quando parlo è come se non penso quello che dico come se le parole escono spontanee senza controllarle e come queste non riesco a controllare nemmeno i pensieri tipo se voglio pensare a qualcosa è come se il pensiero non è lucido c'è da preoccuparsi o si tratta solo di aspettare che tutto si risolva da solo? È come se il cervello si fosse spento nella zona della fronte...

[#4]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Lasci decantare la questione con calma, poi se vede che restano idee fisse può rivolgersi ad uno specialista.

In realtà deve poter evitare di fissarsi sulle idee che possono anche essere considerate normali in un primo periodo.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#5] dopo  
Utente 474XXX

Salve dottore i pensieri fissi stanno svanendo ma il problema è che non sento più i miei pensieri tipo se devo fare un discorso il discorso mi riesce ma è come se non l'avessi elaborato io, come è possibile tutto questo? È come se le parole escono da sole ma se devo creare un discorso sento i pensieri lontani...

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
È ancora presto per valutare il tutto se però ha difficoltà oggettive può richiedere una valutazione specialistica psichiatrica
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139