Utente 557XXX
Buonasera, sarò per quanto possibile sintetico.
Sono un ragazzo e mi reputo un vero e proprio disastro nella vita, ma dove veramente faccio pietà è il rapporto con le donne! Soffro tanto perchè vengo sempre respinto, non so come fare e credo che il mio destino sarà quello di riamanere solo.
I miei unici contatti con la sfera femminile li ho avuti a pagamento ed anche la mi è capitato di fare cilecca (tanto per aumentare la mia autostima) Mi sento sempre giù e ogni sera prego il Signore di non farmi riaprire più gli occhi pr trovare un po di pace, non ho nemmeno il coraggio di togliermi la vita, oltre a non voler dare questo dispiacere ai miei familiari...
Credetemi piango tutti i giorni... è una lotta e sofferenza continua... ne ho parlarto con alcune persone di questo mio problema palesando il fatto che io mi ritengo veramente brutto e poco interessante, altrimenti non vi sarebbe nessuna spiegazione a tutti i rifiuti avuti nella mia vita, e tutti mi dicono non è così, ma solo io so com è la realta e quanto possa soffrire tutti i giorni... spero di non avervi annoiato, ma se l ho fatto perdonatemi!

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Dove si ferma il suo percorso di avvicinamento alle donne. Riesce a farci amicizia, riesce a fare proposte, riesce a dichiararsi ? Le ragioni per cui non ha avuto successo nei suoi tentativi le conosce, nel senso che le sono state comunicate ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 557XXX

Spesso ci parlo, magari ridono a qualche mia battuta, ma poi quando cerco di espormi e faccio capire le mie intenzioni chiedendo di prendere un caffè, una passeggiata o addirittura di mangiare fuori, (chiaramente non nell immediato ma dopo un po di tempo), o non mi rispondono più o si inventano molte scuse.. questo continuo rifiuto mi sta letteralmente indebolendo e sono arrivato alla consapevolezza che ognuno di noi ha un destino già segnato, e il mio è quello di rimanere solo..

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quindi non ha mai ricevuto dei commenti precisi, semplicemente non danno seguito. E nessuna invece ha mostrato interesse per Lei ?
Invece attraverso canali virtuali, in cui sostanzialmente ci si contatta già con l'idea di incontri di un certo tipo, non ha mai avuto occasione, non li considera fattibili etc ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 557XXX

No non li ho mai presi in considerazione, perché tutti i miei amici sono fidanzati con le ragazze che hanno scelto e deciso di corteggiare, voglio solo semplice normalità.. no mai nessuna ragazza si è mai fatta avanti, mai assolutamente..
I commenti specifici non ne ho ricevuto credo perché non hanno voluto dirmi la verità, ma hanno usato semplici scuse (non mi sento pronta).. la maggior parte delle volte staccano senza rispondere..

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Lei diceva che gli altri le dicono che le ragioni non stanno in un suo particolare "difetto", e quindi secondo gli altri che tipo di limite c'è, ammesso che semplicemente non sia sfortuna ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 557XXX

Mi dicono che sono delle stupide paranoie e che le cose arrivano quando meno te l aspetti, le solite frasi fatte.. ripeto la realtà la vedo io e i risultati li vedo io.. la sfortuna credo sia in una piccola percentuale di respinte.. il resto è come dico io sono brutto e poco interessante..semplicemente non attiro tutto qua.. sono sempre più sconfortato

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In generale, è possibile che chi parte con impaccio scelga delle modalità di approccio che risultano poco efficaci, sia perché premature, o perché "tutto o nulla", o perché sono tutte rivolte al provarci senza far conoscere se stessi.
Ha mai chiesto un parere psicologico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 557XXX

A dire il vero sono sempre io quello che si apre e che cerca di farsi conoscere appunto perché voglio una persona che mi valuti per come sono dentro, perché come detto al di fuori non sono piacevole.. per quanto riguarda uno psicologo mai, pensavo qua di poter avere risposta..

[#9] dopo  
Utente 557XXX

Immaginavo che non si potessero trovare risposte, la realtà purtroppo è come la vedo io e il mio destino è già segnato

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dice che fuori non è piacevole, questo però non è chiaro perchè. Se ha letto la risposta, non dice neanche per idea quello che ha commentato Lei. Glielo ripeto: può essere che uno si approcci in maniera tale che anziché interagire con l'altro va semplicemente a finire laddove la sua impostazione lo porta. Per esempio un'impostazione pessimistica, che troverà logico e naturale un fallimento, oppure un'impostazione di tipo ansioso, che troverà sufficiente un fallimento iniziale. Anche il fatto che voglia "una risposta" è un po' un falso problema: più che una risposta vuole un cambiamento delle cose.
Per questo chiedevo se era mai stato valutato da professionisti che eventualmente si occupano di correggere impostazioni mentali rigide o problematiche.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#11] dopo  
Utente 557XXX

Grazie per il chiarimento Dottore, ma a primo acchito non avevo compreso. Quindi un parere se ho capito bene è un problema mio perché cerco una risposta.. proverò a chiedere ad uno psicologo e vedremo cosa mi dirà. Grazie per l attenzione