Utente
Buongiorno,
vorrei conoscere le differenze fra paroxetina e sertralina in termini di efficacia e di effetti collaterali.
Ultimamente sono passato dalla sertralina alla paroxetina.
Ho un problema di depressione, misto ad ansia e disturbo ossessivo, cioè rimugino molto.
Il primo specialista a cui mi ero rivolto mi aveva prescritto la sertralina, ma adesso l'ultimo mi ha consigliato di passare alla paroxetina, più efficace secondo lui sull'ansia e il disturbo ossessivo.
Tuttavia ho letto che la paroxetina presenta come effetti collaterali un'eccessiva sedazione e un aumento del peso corporeo.


Grazie.


Giuseppe.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Queste sono le differenze tra due opinioni di due medici su quello che userebbero a Lei, premettendo che la scelta si svolge tra farmaci con indicazioni simili e condivise in questo caso.
Per cui, non è detto che ci debbano essere differenze sostanziali, oltre un profilo di effetti collaterali più probabili per A o per B, in senso statistico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, però io vorrei conoscere la sua opinione circa i due farmaci. Grazie.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cosa vuol dire opinione ? Mica si va a simpatie, se vuol conoscere una differenza specifica, magari gliela posso indicare, ma così in generale diventa come dire: lei preferisce il posto al finestrino o in corridoio, non è detto ci sia un differenza complessiva che vale per ogni aspetto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Si appunto, mi indichi una differenza specifica, cortesemente

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, forse non ci siamo capiti. Mi indichi Lei una differenza che vuol sapere, nel caso. Ce ne possono essere mille, ma sostanzialmente non essere molto rilevanti in generale. Se mi dice cosa esattamente le interessa, nello specifico vediamo se c'è differenza. Se si tratta solo di fare discorsi a vuoto del tipo "questa da più spesso l'effetto x", è abbastanza inutile.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6] dopo  
Utente
Mi sembrava di aver scritto nel primo messaggio degli effetti collaterali, come aumento di peso e poi se, in generale, per ansia e disturbo ossessivo è più indicato uno o l'altro.

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sì, appunto, mediamente la paroxetina fa prendere alcuni chili. Le indicazioni invece sono, come dicevo, le stesse.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#8] dopo  
Utente
Ok, quello che vorrei sapere è se, considerando questo effetto collaterale, vale la pena proseguire con paroxetina o tornare alla sertralina, anche se quest'ultima in un primo periodo mi aveva dato lo stesso problema. Grazie.

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma perché esattamente, visto che il problema è comune, la scelta si deve risolvere tra queste due molecole ?
La scelta in sé è vostra, di Lei e del medico, qui non è che si possa rispondere in termini di "faccia la cura x".
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"