Utente
Salve, come avevo detto in altro consulto, sono in terapia con efexor 225 rp, ora da 5 settimane.

Per 48h non ho potuto prendere la dose giornaliera, in quanto finito le compresse e per motivi di lavoro, non son potuto andare in farmacia.

Già dopo 24h non mi son sentito tanto bene, ma questa mattina, dopo aver fatto sogni molto vividi per tutta la notte, mi sono svegliato con un senso molto marcato di ottundità, mal di testa, febbre e difficoltà respiratorie.

Può essere che questi sintomi siano dovuti al mancato rispetto della terapia?

O sono sintomi ricollegabili ad altro?

Parlo del famoso virus...

Non è una cosa tanto insensata nel mio caso.
Visto che faccio parte della fetta dei pochi che sta lavorando ancora in italia.
Lavoro in un centro di articoli di prima necessità è sto costantemente a contatto con il pubblico.

Grazie se mi risponderete.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Possono essere fenomeni dovuti alla sospensione improvvisa.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta veloce e coincisa.

Ho omesso brividi e nausea per non caricare troppo la sintomatologia ma credo che anche quelli possano essere sintomi dell'improvvisa sospensione.

Riprendendo la dose giornaliera, dopo quanto in genere vi è la scomparsa dei sintomi?

Grazie ancora per la pazienza.