Utente
Salve oggi ho iniziato la terapia con lexotan da 1, 5mg alla mattina e alla sera data dal mio psichiatra, non ho mai preso psicofarmaci e mi chiedevo se devo fare qualche dieta particolare?

Devo eliminare qualche cibo?
Attendo risposta cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
16% attualità
16% socialità
TERNI (TR)
VITERBO (VT)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Buongiorno.
Deve solo evitare gli alcolici,
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno gentilissimo Dr. Paolo Carbonetti la ringrazio della rapida risposta , per quanto riguarda gli alcolici io non bevo sono astemia,sono circa 5 anni che non bevo niente di alcolico per mia scelta , ma ho visto che alcol e presente in tanti alimenti per esempio nel pane confezionato, nelle piedine confezionate , nei dolci e in alcuni cioccolatini devo evitare anche questi alimenti?

[#3] dopo  
Utente
Salve gentilissimo Dr. Paolo Carbonetti
Spero di non risultare troppo ansiosa ma e la prima volta che prendo ansiolitici e non volevo prenderli nel modo sbagliato ho assumere qualcosa che puo compromettere la mia terapia,
Le volevo chiedere devo evitare anche gli alimenti che contengono alcol?
E un altra cosa io sono una fumatrice e mi chiedevo la nicotina causa integrazione con il lexotan? Devo smettere di fumare?
Attendo risposta cordiali saluti.

[#4]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Uno stato ansioso non può avere come risoluzione la sola prescrizione di benzodiazepine che hanno un effetto temporaneo e tendono nel tempo andare dipendenza ed assuefazione.

Già parte con una condizione ansiosa per cui necessita di rassicurazione ed ad una affermazione consegue un nuovo bisogno di rassicurazione.

Direi che sarebbe utile rivedere la terapia a priori così da avere una efficacia nel tempo più stabile.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#5]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
16% attualità
16% socialità
TERNI (TR)
VITERBO (VT)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Meglio evitare anche gli alimenti che contengono alcol.
Il fumo di sigaretta può ridurre il livello nel sangue di molti psicofarmaci, ma non vi sono interazioni pericolose.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dr. Francesco Saverio Ruggiero la ringrazio della risposta.
Oltre la terapia farmacologica con il lexotan prescritta dal mio psichiatra faccio una volta alla settimana una seduta di psicoterapia con il mio psicologo che mi segue da un po di tempo .

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno Dr. Paolo Carbonetti la ringrazio ancora della sua disponibilità e attenzione che mi sta offrendo, cercherò di evitare anche i cibi che contengono alcol, ma per comodità visto che non ho sempre tempo di andare in panificio compro il pane confezionato al supermercato nel quale leggo sulla confezione trattato con alcol etilico! Se dovessi mangiarmi 2 fette con la marmellata a colazione sarebbe pericoloso?
Attendo risposta nel frattempo le auguro una buona giornata.

[#8] dopo  
Utente
Buonasera dottore, spero di non disturbarla troppo , volevo farle ultima domanda sarebbe pericoloso se mi mangiassi 2/3 fette di pane della mulino bianco nel quale e stato tratato con del alcol etilico?
Nel foglio ilustrativo ce scritto di non bere alcol riferito alle bevande alcoliche ma non ce scritto nulla riguardo agli alimenti contenenti alcol.
Cordiali saluti.

[#9]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Il cibo continente alcool può essere mangiato senza problemi, non ci sono problematiche particolari.


Questa ripetitività delle domande pone comunque la questioni sugli aspetti delle sue terapie, farmacologica e psicologica, che non hanno alcun effetto su di lei.


Probabilmente è utile sentire altri pareri con visita diretta.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#10]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

per quanto riguarda la psicoterapia,
tenga conto che lo Psicologo deve essere anche *Psicoterapeuta* per poterla effettuare,
cioè per poter curare.

Potrà verificare il dato sull'Albo Nazionale Psicologi cliccando qui:
https://areariservata.psy.it/cgi-bin/areariservata/albo_nazionale.cgi .

Cordiali saluti.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/