Utente
Salve, soffro di ansia e attacchi di panico da diversi anni.
Un mese fa il mio psichiatra mi ha dato una cura con
Prazene 10mg x 3 volte al giorno (non è troppo?)
Laroxyl 4 gocce mattina pomeriggio e sera.

Da 3 settimane ovvero una settimana dopo aver cominciato la cura, ho iniziato ad avere grave tachicardia arrivando sino a 125 battiti al minuto che mi duravano tutta la giornata.


Premetto che stamani sono andata al controllo e mi sto facendo scalare il laroxyl mi ha detto 1 goccia al giorno (nin è troppo veloce?) , per aggiungere al posto di questo la fluoxetina dose minima di 20 mg al giorno.


Premettendo che ho già prenotato una visita cardiologica, questo aumento rapido di battiti può essere dovuto al prazene o al laroxyl?
Il mio psichiatra è rimasto un po' perplesso dicendo che 12 gocce sono poche per dare questi effetti e che molto probabilmente è tutta la mia ansia che scaturisce ciò.

Vorrei un parere suo
Cordialmente

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Io dosaggio è basso ma comunque è sempre utile la valutazione cardiologica preventiva.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la celere risposta
Ma secondo lei la nuova terapia con prazene e fluoxetina come la trova? So che sono farmaci di vecchia generazione e ad ora in commercio ce ne sono di nuovi..

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
La prescrizione dipende dal prescrittore che l’ha visitata direttamente.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139