Antiperossidasi lievemente alta , può essere causa di questa cura per il doc?

Salve, sono un ragazzo di 28 anni e sono in cura per il DOC (300 mg di fluvoxamina, 150 di anafranil, 1000 di depakin chrono e rivotril 5-6 gocce la sera) e un lieve disturbo bipolare.
Il mio psichiatra mi ha prescritto ECG e Holter ECG poichè tramite apple watch 5, rilevavo battiti a riposo di 95/100 bpm, cosa confermata poi dai due ECG di cui sopra.
Il cardiologo mi ha prescritto, inoltre, gli esami t3, t4 e tsh ed è uscito il valore antiperossidasi lievemente alto, cioè 41 su un max di 35.
Sono anni che mi sento sempre stanco, ho fatto tutti i test possibili, alcuni mi dicevano era stanchezza cronica, altri sintomi dovuti ai farmaci (ho da 9 anni il doc e all'inizio mi seguiva il neurologo che ha in cura mamma per il Parkinson, che mi prescrisse 100 mg di fevarin e 600 di depakin con mezza compressa di lorans) ora sto con un altro psichiatra da circa 1 anno, il quale mi ha anche consigliato la terapia cognitivo comportamentale EPR, ma che ancora intraprendo perchè costosa (sono in affitto a fregene per lavoro e le sedute venivano a fare 70 euro a settimana più 140 per quella iniziale di consulto).
Ora, tornando alla mia DOMANDA: questo valore può essere alterato da questa cura?
E se l'endocrinologo da cui andrò mi desse degli ormoni da prendere a vita, questi potranno essere assunti nonostante la cura in atto per DOC?
Preciso che con questa cura, l'ossessione che da circa un anno mi affligge si è calmata un pò, ma ogni tanto torna come se volesse costringermi a compulsare ma sono 10 mesi che non metto in atto la relativa compulsione.
Grazie mille in anticipo
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Il valore è indipendente dalla terapia ed indica una problematica tiroidea che andrà diagnosticata e trattata separatamente.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta . Riguardo l'ossesssione normale che persista un po a dieci mesi di distanza dall ultima compulsione ? Il mio psichiatra dice che il tarlo un po rimane sempre , vera questa cosa ? Grazie
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Dipende dalla gravità della situazione
Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto