Utente
Salve ho un disturbo d ansia e non di depressione diagnosticata dal mio psichiatra e quindi l utimo incontro mi ha cambiato i farmaci con dapakin 300...150 la mattina 150 la sera sempre la mattina 20 mg diparoxitina e la sera prima di coricarmi 10 ml di trittico.

Con la paroxitina avevo il farmaco en e ho ridotto l assunzione...
La mia domanda è semplice visto che un disturbo si è presentato...il dapakin specialmente la mattina mi crea agitazione e un po di mal di testa...è possibile che non agisca da ansiolitico come prescritto?

PS la nuova terapia è iniziata da 20 giorni.

Grazie
Saluti.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il depakin non è un ansiolitico né un farmaco per la depressione, non so in che funzione sia utilizzato in questo caso. Quanto alla diagnosi, è vaga, e soprattutto perché specifica che è ansia e non depressione ? Perché specifica che non è depressione e non, per dire, tutte le altre malattie psichiatriche ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
La diagnosi del mio psichiatra è che sono soggetto ad disturbo d ansia generalizzato e con forti crisi e come scritto in precedenza il mio dottore ps esclude stato di depressione e quindi il.dapakin mi è stato dato per stabilizzare le crisi...e in parte funziona ma mi crea agitazione specialmente di mattino.

Vorrei un suo parere se il farmaco può causare questo tipo di effetto collaterale.

Grazie.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il discorso non torna molto. Se la diagnosi è quella, che crisi ci sarebbero da stabilizzare con un farmaco che non è per le crisi ansiose ?
Inoltre continuo a non capire: perché specifica che esclude la depressione. Che bisogno c'è di specificarlo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
È un po machiavellico...comunque il mio stato è ansioso e il dapakin mi è stato dato per ridurre questi stati con supporto della paroxitina.
Come le avevo chiesto se il dapakin provoca agitazione che nel mio caso si manifestano...
Se mi vuol rispondere la ringrazio sennò come non detto.
Saluti.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dunque, continuo a riperterle che depakin non è un coadiuvante ansioso di prima scelta, per cui se si parla di "stabilizzare" o "stabilizzatore" non è in riferimento a quadri di tipo ansioso.

Sull'effetto non è che ci sia una risposta , può essere ma non è un suo effetto tipico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"