Utente 307XXX
come da oggetto appena inizio la terapia con zyprexa e la seguo scrupolosamente per mesi, il peso eccede notevolmente. chiedo perchè?
Si mangia di piu' oppure è un fattore chimico?
quando parlo al mio psichiatra di cio' mi dice semplicemente di contenermi , seguire una dieta equilibrata, e continuare la terapia. Oggi Sono obeso, alto 170 x 93 kili. Prima di intraprendere la terapia pesavo 63-65kg. Cosa devo fare?

[#1]  
Dr. Giovanni Lo Turco

24% attività
8% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
ACI CASTELLO (CT)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,

l'aumento ponderale è un effetto collaterale determinato dall'azione del farmaco sull'istamina.

Se la terapia è efficace (ed è probabilmente questo il caso visto che il suo Psichiatra valuta che sia meglio continuarla), l'aumento di peso va contrastato attraverso una dieta equilibrata ed adeguata attività fisica.

Cordiali Saluti,
Dr. Giovanni Lo Turco

http://www.giovanniloturco.it

[#2]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gli antipsicotici atipici presentano un aumentato rischio di provocare aumento di peso corporeo. L'entità è diversa a seconda delle diverse molecole. L'olanzapina ha una propensione abbastanza alta a dare questo effetto collaterale. I meccanismi sono molteplici, oltre a alcuni effetti recettoriali (come quello sull'istamina già citato dal collega), si ipotizzano meccanismi di azione di tipo molecolare sui trasportatori cellulari del glucosio e degli acidi grassi. E' opportuno porre questi problemi al curante in modo da fare un corretto bilancio del rapporto costi/benefici della terapia farmacologica attuata.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#3]  
Dr. Domenico Serranò

20% attività
16% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Ormai diversi studi e l'esperienza clinica ha messo in evidenza che l'aumento di peso è un comune effetto indesiderato sia degli antipsicotici di vecchia generazione (Haldol, Serenase, Largactil, Talofen, ecc...)sia degli antipsicotici di nuova generazione ( Leponex, Risperdal, Belivon, Zyprexa, Seroquel, ecc..).

L'aumento di peso può essere dovuto ad un aumento dell'appetito per un'interazione del farmaco con i sistemi colinergici e monoaminergici, e agli effetti endocrino/metabolici dell'iperprolattinemia.

Per ridurre l'aumento di peso corporeo durante terapia con farmaci antipsicotici è necessario controllare l'alimentazione e svolgere, in modo costante, esercizio fisico.

Inoltre puo' consultare con il suo psichiatra di fiducia e valutare:

in base al suo quadro sintomatologico la sostituzione dello zyprexa con il seroquel, è il farmaco che fa ingrassare di meno.
cordiali saluti