Utente
Sono disperata.Sono una studentessa di 23 anni.Fino all'anno scorso ero una studentessa modello.Riuscivo ad ottenere ottimi risultati con sforzi minimi.Quest'anno ho iniziato la laurea specialistica e all'improvviso non sono più capace di fare nulla.mi sforzo tantissimo senza ottenere risultati soddisfacenti.ho dei veri e propri blocchi mentali.come se tutto a un tratto avessi dimenticato ciò che ho imparato fin'ora.Sono molto giù piango sempre e non vedo una via d'uscita.sto anche pensando di lasciare l'università.è una cosa atroce per cui mi tormento ogni istante.Cosa mi consigliate ? pensate che sia un processo irreversibile? Vi prego di rispondermi presto.cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
gentile utente,

potrebbe essere un fenomeno transitorio che può comunque far valutare da una visita specialistica.
Alcuni sintomi possono essere presenti in alcune patologie depressive m'a vanno valutati anche altri fenomeni.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Dr. Giovanni Lo Turco

24% attività
8% attualità
12% socialità
ACI CASTELLO (CT)
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,

non si perda d'animo e si rivolga ad uno specialista in Psichiatria che, una volta approfondite le sue problematiche, potrà esserle d'aiuto, indicandole il percorso terapeutico più adeguato.

Cordialmente,
Dr. Giovanni Lo Turco

http://www.giovanniloturco.it

[#3] dopo  
Utente
Vi ringrazio molto .distinti saluti.

[#4]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
la sua richiesta merita una visita specialistica. Potrebbe trattarsi di manifestazioni di un disturbo depressivo. Ad ogni modo lo specialista saprà effettuare le valutazioni del caso e indirizzarla verso la soluzione migliore.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it