X tutti i medici....spermatozoi e muco fertile

Buongiorno...e grazie a tutti i medici che vorranno rispondere.
Di seguito vi riporto le mie domande:

1) Cosa si intende per muco fertile e quali sono le sue caratteristiche?
2) ed il muco non fertile?? E' quello colloso o cremoso?
3) Gli spermatozoi vivono molto solo nel muco fertile o anche in quello non fertile? Quanto possono vivere MASSIMO in quello fertile?

4) In un normale ciclo di 28 giorni (mettiamo con ovulazione al 14-15 giorno)quando può comparire il muco di tipo fertile? (so che non compare lo stesso giorno a tutte le donne con un ciclo di 28 gg...ma dico all'incirca...)

GRAZIE MILLE
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
https://www.medicitalia.it/consulti/andrologia/140724-preservativo-contaminato-pericolo.html
Caro signore,
bvedo che non demorde. Il muco dei giorni ovulatori cristallizza foglia di felce, ergo non lo distingue a occhio nudo. La sopravvivenza spermatica nel muco dipende dalla temperatura del muco stesso 72 ore nelle condizioni ottimali, 1 ora o meno nelle peggiori. Non corre pericoli senon quello di di frastonarsi la testa.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottor Cavallini!!! Guardi mi creda...in questi giorni grazie a lei e al dottor Izzo mi sono veramente tranquillizzato...questi miei quesiti non riguardavno direttamente l'episodio che mi è capitato...sono dubbi che volevo dissipare visto che,come x ogni cosa,su intenret leggo pareri sempre contrastanti o comunque non uguali....e visto che questo sito è composto solo che da professionisti mi fido ciecamente di voi....in modo da avere una risposta finalmente definitiva a questi miei quesiti.

La ringrazio di nuovo.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Se possibile sarei lieto di avere consulti anche da altri medici non ancora intervenuti...grazie mille....

p.s. le domande non sono direttamente collegate all'evento descritto nell'altro mio consulto,ma piuttosto dei dubbi che vorrei finalmente risolvere...diciamo per cultura personale...vorrei finalmente sapere come stanno le cose e ringrazio ancora il dott. Cavallini per avermi risposto...
[#4]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Le nostre linee guoda non permettono consulti ripetitivi, se non le hanno risposto la pensano come me. Penso sia il caso di tranquillizzarsi o di sentire uno psicologo.
[#5]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,6k 298 182
Gentile utente, come vede il Dr. Cavallini ha girato a noi la sua richiesta di consulto. Desidera una risposta anche da noi psicologi?

Cordiali saluti

Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
cercherò di aspettare serenamentre il ciclo...vi ringrazio per l'aiuto da voi fornito.....non sapevo che se gli altri dottori non rispodevano significava che condividevano la tesi del primo che rispondeva....mi scusi Dott Cavallini....ringrazio per la disponibilità il Dott Santonocito...ma credo che non abbia bisogno di altri consulti....farò in modo che la mia tranquillità perduri fino al tanto atteso ciclo mestruale. Grazie ancora....
[#7]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 64
Nessuna offesa creda.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio