Utente 141XXX
Salve,
vi espongo questo fatto... conosco una donna che vive con la convinzione di fatti totalmente inesistenti... crede di essere fidanzata con un personaggio famoso, riporta sulla sua pagina web scontri verbali con persone (anche famose) con cui non ha mai avuto contatti coinvolgendole così ingiustamente , e chiunque la contraddica lei risponde con una minaccia di diffda, scritta sul web e pertanto non valida...non scherza, posso assicurarlo!
ora, una persona con un cervello sano e lucido non dovrebbe compiere atti di questo tipo... dunque, mi vien da pensare che questa persona non abbia "tutte le rotelle a posto".
è possibile con qualche "giochino" contorto aiutarla a rendersi conto che le cose che lei stessa afferma sono totalmente stupide, insensate e inesistenti???
nel senso magari con qualche domanda trabocchetto indurla a capire qual è la vera realtà... perchè lei ormai si è creata un mondo a parte... insomma, quello che chiedo è possibile riportarla sulla Terra??????
voi psicologi-psichiatri...avrete qualche metodo no? parlo da totale ignorante nel campo.

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
"è possibile con qualche "giochino" contorto aiutarla a rendersi conto che le cose che lei stessa afferma sono totalmente stupide, insensate e inesistenti???"

Gentile Utente, non mi è chiara la Sua richiesta!

Cosa intende per "giochino"contorto?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2] dopo  
Utente 141XXX

nel senso magari con qualche domanda trabocchetto indurla a capire qual è la vera realtà... perchè lei ormai si è creata un mondo a parte... insomma, quello che chiedo è possibile riportarla sulla Terra??????
voi psicologi-psichiatri...avrete qualche metodo no? parlo da totale ignorante nel campo.

[#3]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente, dipende dalla diagnosi della signora. Mi è chiaro che cosa fa ma non so perchè lo fa.
Quindi se le suggerissi una strategia che per un tipo di disturbo può andare bene, non è detto che possa andare bene anche per questo caso.
Mi spiego meglio: supponiamo che io tratti la signora come psicotica delirante, ma in realtà non è così, si rischia solo di complicare le cose.
Ad es, dinnanzi ad un paranoico è sempre sconsigliabile fare un esame di realtà!
Va da sè che on line non è possibile formulare alcuna diagnosi per ragioni evidenti.

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#4] dopo  
Utente 141XXX

Mi scuso per l'insistenza, vorrei sapere se la malattia mentale è ereditaria. Perchè allora questo toglierebbe ogni dubbio. La madre di questa signora è ricoverata in un centro per assistenza mentale...
La ringrazio

[#5]  
Dr.ssa Angela Pileci

52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente, non so di che malattia stiamo parlando, quindi non posso darLe nessuna risposta.

Saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#6]  
Dr.ssa Daniela Siciliano

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Caro utente, il caso che lei ci racconta può far supporre ad un soggetto con comportamenti disfunzionali ma, come correttamente evidenziava la collega non è possibile effettuare una diagnosi e tanto meno consigliarle strategie comunicative da adottare.
Se il soggetto tende ad inventare eventi a suo dire inventati, di certo non converrebbe darle tanta considerazione in quanto le darebbe conferma che la sua capacità inventiva ed immaginaria riesce a far si che gli altri la considerino.
Ciò che le conglierei di fare più che il giochetto contorto, è trovare su internet numerosi casi di denunce per calunnia, infamia, persecuzione, stolking di personaggi famosi che hanno avviato procedimenti giudiziari nei confronti di chi impropriamete ha utilizzato il loro nome pur non conoscendoli affatto, e inviare a questa persona i link a solo scopo informativo. Se dovesse minacciaere non escluderei di segnalarla anche alle autorità competenti.
Saluti
Dr.ssa DANIELA SICILIANO
Psicologa clinica, Psicodiagnosta dell'età evolutiva e dell'età adulta CTU Tribunale civild di Roma

[#7]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Gentile ragazza, lasci stare i "giochini" con le persone con problemi, perché non si tratta affatto di un gioco.

Se è una persona che sta male davvero, dev'essere seguita da personale specialistico appropriato, e non sarà lei, né noi né nessun'altro a poterla aiutare via email.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it