Utente 480XXX
Salve, vorrei un consiglio. Il mio ragazzo non riesce a sopportare il rossore del suo viso. Non è solo una questione di vergogna, è una cosa che gli succede anche stando nei posti chiusi o al caldo. Non so neanche se è una cosa psicologica o di pelle; so solo che da quando pensa che il rossore sia un problema gli succede piu spesso..Vorrei avere un consiglio su come riuscire a fargli affrontare questo problema. Grazie

[#1]  
Dr. Giannantonio Cassisi

20% attività
0% attualità
12% socialità
FERMIGNANO (PU)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Gli dica di consultare prima il medico di base: bisogna innanzitutto escludere problemi di competenza medica.
Nel rispetto del suo ragazzo, ritengo che debba essere lui a rivolgere la domanda sulla questione psicologica.
G.Cassisi

[#2] dopo  
Utente 480XXX

ho fatto una domanda sulla questione psicologica perche e stato lui a chiedermi di farlo..

[#3]  
Dr. Giannantonio Cassisi

20% attività
0% attualità
12% socialità
FERMIGNANO (PU)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Non è per sfiducia nei suoi confronti: non nutro alcun dubbio circa la bontà delle sue intenzioni.
Se le mie parole le hanno fatto intendere questo, le chiedo scusa.

In generale, non credo che questioni intime, quali sono quelle psicologiche, possano essere affrontate per interposta persona.
In primis, per una questione di riservatezza ed inoltre perchè il diretto interessato fornirebbe elementi indispensabili perchè si possano avanzare delle ipotesi.
G.Cassisi