Utente
salve,a causa di una brutta malattia sono ormai depresso credo di avere tutti i sintomi per parlare di depressione vera e propria contemplando molto seriamente anche il suicidio.
Vorrei sapere in questi casi da quale specialista si va: psicologo,psicoanalista,psicoterapeuta psichiatra?

Credo inoltre di aver bisogno di farmaci antidepressivi perchè dei semplici colloqui non credo possano ovviare al mio problema.

[#1]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Le suggerisco psichiatra e psicologo, sono due figure entrambe importanti.

Se sarà indispensabile una terapia combinata lo psichiatra si occuperà della farmaco terapia e lo psicologo/psicoterapeuta/ psicoanalista della terapia psicologica.

Se lo psichiatra è anche psicoterapeuta può farlo anche lui
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#2]  
Dr. Christian Spinelli

16% attività
0% attualità
0% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 16
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
come indicato dalla collega sarebbe consigliabile contattare uno psichiatra ed uno psicoterapeuta che possano seguirla sia sul piano strettamente farmacologico che psicologico.
Tuttavia le direi di non sottovalutare o posticipare un percorso psicoterapeutico che, dati scientifici alla mano e se condotto da un buon professionista, risulta molto efficace nel modificare lo stato depressivo in essere e più funzionale soprattutto a prevenire eventuali ricadute in futuro.

Cordiali saluti.
Dr. Christian Spinelli
Psicologo&Psicoterapeuta
www.psicologospinelli.it

[#3]  
Attivo dal 2014 al 2019
Gentile Utente,
concordo con le colleghe nel consigliarLe di rivolgersi ad uno psichiatra per un eventuale impostazione della terapia farmacologica e ad uno psicoterapeuta per avere un supporto ed approfondire gli aspetti emotivi-cognitivi e comportamentali legati al suo disagio.

[#4] dopo  
Utente
Ringrazio tutti per le risposte, ma lo psicoterapeuta chi è?

Io conosco uno psichiatra che fa psicoanalisi(è quindi uno psicoanalista con laurea in mecicina ) secondo voi può fare al caso mio?

[#5]  
Dr.ssa Laura Rinella

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
concordando pienamente con i pareri dei Colleghi che mi hanno preceduta, le segnalo questo articolo per risposte dettagliate sulla sua domanda

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1404-quale-professionista-psi.html

e questi per orientarsi nella scelta
https://www.medicitalia.it/minforma/psicoterapia/533-mini-guida-per-la-scelta-dell-orientamento-psicoterapeutico.html
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1333-mini-guida-per-la-scelta-dell-orientamento-psicoterapeutico-parte-ii.html


Cordialità
Dr.ssa Laura Rinella
Psicologa Psicoterapeuta
www.psicologiabenessereonline.it

[#6] dopo  
Utente
grazie per le risposte ho letto anche i vostri link però non riesco a capire che differenza c'è tra lo psicoterapeuta e lo psicoanalista.

Mi hanno consigliato un nome di una persona brava nella mia città... è uno psicoterapeuta (laureato in medicina che poi è diventato psicoterapeuta) potrebbe andare bene nei casi di depressione?Vorrei sottolineare che non ho una depressione grave ,va a momenti ma è comunque presente

[#7] dopo  
Utente
Salve, potreste dirmi se uno psicoterapeuta in questi casi è consigliato o se occorre affidarsi ad altri specialisti?

[#8]  
Dr.ssa Laura Rinella

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Una psicoterapeuta andrà benissimo come quello che le è stato consigliato; saprà anchese inviarla anche ad altro specialista (psichiatra) per un eventuale trattamento farmacologico in abbinamento a quello psicoterapico, dopo aver valutato direttamente la sua condizione

Cordialità

Dr.ssa Laura Rinella
Psicologa Psicoterapeuta
www.psicologiabenessereonline.it

[#9] dopo  
Utente
La ringrazio lei e tutti per le risposte ,ho solo un ultimo quesito.

Ho letto che andare da uno psicoterapeuta con laurea in medicina e da uno psicoterapeuta con laurea in psicologia non è la stessa cosa a causa delle due diverse formazioni e avendo quindi un diverso approccio. Lo psicoterapeuta che mi hanno consigliato è laureato in medicina , ora mi chiedo se per un caso come il mio che è piu un caso da "dialogo psicologico" che da "trattamento farmacologico " possa andare bene. Cioè mi chiedo se uno psicoterapeuta medico,rispetto ad uno psicoterapeuta psicologo che è sicuramente piu abituato al dialogo,abbia gli strumenti adeguati per risolvere una eventuale depressione senza necessariamente farlo con i farmaci.

[#10]  
Dr.ssa Laura Rinella

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
< mi chiedo se uno psicoterapeuta medico,rispetto ad uno psicoterapeuta psicologo che è sicuramente piu abituato al dialogo,abbia gli strumenti adeguati >

Certamente si, se il medico è specializzato in psicoterapia con adeguata formazione post laurea riconosciuta dal MIUR .

Dr.ssa Laura Rinella
Psicologa Psicoterapeuta
www.psicologiabenessereonline.it

[#11] dopo  
Utente
Gentili dottori cerco uno psicoterapeuta a napoli, mi avevano consigliato un nome come avevo scritto ma questa persona è molto impegnata. Non so a chi rivolgermi vorrei andare assolutamente sul sicuro in quanto in questo settore molte persone si spacciano per chi non sono in realtà ...