Pensieri negativi

Buonasera da tempo ho purtroppo pensieri negativi da circa più o meno due anni però questi pensieri si alternano da momenti di tranquillità dove possono dure anche giorni. Uno dei tanti pensieri è vedere la morte come soluzione. Però ho sempre in alternanza dove ci sono giorni che questo pensiero non mi passa proprio dalla testa come ho già ribadito
[#1]
Dr.ssa Valentina Sciubba Psicologo, Psicoterapeuta 1,5k 29 9
Gentile utente,
non ci dice molto, ma abbastanza per capire che comunque passa giorni o periodi in cui probabilmente soffre di uno stato depressivo.
Non è consigliabile trascurare una tale condizione, sia per evitare che peggiori, sia perchè gli stati depressivi sono curabili.

Forse le converrebbe anzitutto parlarne con il medico di base per una precisa diagnosi e l'eventuale prescrizione di farmaci.

In ogni caso tenga presente che gli stati depressivi guariscono prima e meglio se si segue una terapia psicologica e le terapie brevi sono molto efficaci.
cordiali saluti

Dr.ssa Valentina Sciubba
Psicologa Psicoterapeuta
Terapia Breve strategico-gestaltica
www.valentinasciubba.it - Roma

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dato che ieri fu interrotto da motivi esterni volevi continuare il discorso .
Io sono un ragazzo molto socievole parlo molto ho amici solo che più di una volta vengo preso da questi pensieri come la morte la soluzione dato che vedo molti difficile tutto anche università pur essendo a un passo da laurea. Parecchie volte vengo svegliato di notte non riuscendo prendere sonno ho poi sonnolenza durante il giorno dove poi non riesco a concludere quasi niente . Ci sono giorni anche settimana dove tutti questi episodi si attenuano da ottimismo dove mi sembra che non abbia ma pensato argomenti come la morte suicidio ma dove riesco vedere le cose con posivita infatti riesco a ben nascondere questi stati d'animo e dove anche ho maggior volontà in tutto dove mi aumenta il coraggio di fare alcune cose . Per questi pensieri è difficile che mi confido. Cordiali saluti
[#3]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Gentile utente,
Il pensiero della morte talvolta puo' costituire paradossalmente *una soluzione*.
E il fatto che Lei vi ricorra frequentemente Le indica una modalita' piuttosto abituale.
Esprime a qualcuno queste considerazioni che Lei fa fra se` e se`?
Si aspetta di venire preso in considerazione dagli altri se proferisce tali desideri autolesionistici?
Ha talvolta la sensazione che *il mondo non Le presti attenzione*?

Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#4]
dopo
Utente
Utente
Parecchie volte vedo la morte come soluzione per smettere di soffrire dato che la vita è piena di problemi poi come ho già ribadito ci sono periodi dove vedo la vita con più ottimismo con più allegria anche nella stessa giornata infatti in molte mattinate mi alzo presto sono inqueto e nervoso per poi riposare quasi tutto il giorno perché mi sento stanco. Come vita tutto sommato ho abbastanza amici solo che parecchie volte mi ritornano questi pensieri come un ciclo che si ripete da circa due anni .
Cordiali saluti








[#5]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Rifletta meglio su se stesso e sulle domande che Le ho posto.
E senza spostare difensivamente l'attenzione su cio' che *agisce*.
Il processo che la riguarda si esprime all'interno della Sua psiche ed e' possibile che Le costi fatica in quanto energia.
I miei saluti.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test