Quali sentimenti avrà provato?

Buongiorno.
Mi è accaduto qualcosa di imprevisto...un intervento chirurgico non andato a buon fine e che verrà ripetuto dal chirurgo tra non molto.
Mi chiedo quali sentimenti il chirurgo avrà provato dentro di sé avendo questo intervento implicazione estetica...in seguito a questo intervento mi sono ritrovata mento molto asimmetrico e labbra oblique...un disastro insomma, un disastro che verrà corretto fortunatamente.Essendo il chirurgo molto importante e noto per esser di solito molto in gamba, mi chiedevo quali tipi di sentimenti avrà provato dentro di sé e cioè se sia mortificato perché per ora ho subito un serio danno di immagine e morale naturalmente.Il mio viso si è rovinato....I chirurghi soffrono oppure no, oppure noi pazienti siamo solo lavoro? Confidando in una risposta, porgo cordiali saluti e ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66

Gentile utente,

"... quali sentimenti il chirurgo avrà provato dentro di sé .."
non è proprio possibile saperlo in via ipotetica.
Forse postando questo consulto nella loro sezione specifica - Chirurgia plastica e ricostruttiva - qualcuno tra gli specialisti potrebbe rispondere sulla base della propria eventuale esperienza personale.

Vedendo che Lei ci scrive da due anni sulla tematica estetica,
chiedo:
Soffre di qualche importante disarmonia del viso?
Oppure proprio non si piace?

Qualche riflessione sul tema:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/3267-depressione-botox-e-causa-o-rimedio.html

Saluti cordiali.




Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2018
Ex utente
Buonasera Drssa Brunialti. Semplicemente ho avuto una patologia del complesso maxillo-facciale che ha comportato differenti problemi estetico-funzionali seri.Ho un buon rapporto con me stessa ma l'intervento cui sono stata sottoposta faceva parte semplicemente di tale patologia ed i medici stessi hanno deciso di correggerlo.Ma hanno fallito e se ne sono accorti da soli. In fondo tutti si sbaglia...Niente dismorfofobie e simili.Davvero difficile rispondere alla mia domanda, concordo con lei.La ringrazio molto per la cortese risposta e le porgo i miei più cordiali saluti☺
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
Saluti cordiali e auguri per il prosieguo.
[#4]
dopo
Attivo dal 2015 al 2018
Ex utente
Molte grazie Dr.ssa Brunialti
[#5]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
E' stato un piacere.
Le auguro che l'intervento correttivo porti a risultati accettabili e per Lei gradevoli,
e che la problematica di base sia definitivamente "debellata".
[#6]
dopo
Attivo dal 2015 al 2018
Ex utente
Grazie mille Dr.sia Brunialti per il buon augurio! Sono sicura che i medici si impegneranno al massimo per risolvere il danno estetico causatomi.Ho sofferto di ciò che si è verificato ma razionalizzando il tutto mi dico che i medici risolveranno perché è nel loro interesse, oltreché nel mio. Ho avuto infatti un peggioramento oggettivo da essi stessi diagnosticato.Cordiali saluti