Utente 389XXX
salve, un cordiale saluto a tutti i medici.
Ho 21 anni e una vita non troppo facile, ho vissuto una situazione familiare difficile con i miei genitori qualche anno fa, e tutt'ora sto vivendo una situazione di coppia con la mia fidanzata non facile che non sto a spiegare perchè il problema e' un'altro, seguo un percorso terapeutico con una psicologa da 2 anni ( cognitivo comportamentale) perchè purtroppo le mie fragilità varie mi hanno portato ad avere dei disturbi ossessivi compulsivi in questi anni, ora sto meglio ma si presenta un altro grosso problema, in questi anni e tutt'ora sto accumulando tantissimo stress, ansia e depressione.
Tutto questo ha cambiato completamente le mie abitudini di vita, mangio male, non dormo più bene come si dovrebbe fare mi sveglio non riposato e passo le giornate nell'ansia per il mio rapporto di coppia perchè amo tremendamente questa ragazza e ho paura di perderla, venendo al dunque..da qualche settimana ho iniziato a sentire dei piccoli disturbi al petto, come se il cuore di colpo accelerasse sentivo batterlo persino da fuori( senza mettere la mano sopra al torace per capirci), il respiro diventava poco affannoso e mi sentivo abbastanza strano, mi sono capitati 3 episodi in 2 settimane distanti l'uno dall'altro ( qualche mese fa feci una visita medico sportiva per lo sport ed era tutto ok) ma ora ho avvertito questo tutto ad un tratto, vorrei chiedervi cordialmente se e' il caso di fare approfondimenti e se lo stress può portare a questo.
grazie saluti.

[#1] dopo  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
stress e ansia può fare questi scherzi, legga questo
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/816-trappola-panico.html

ne parli comunque con il suo teraputa
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it