Utente 577XXX
Salve a tutte, sono qui perché ho bisogno di sfogarmi... vedete 1 anno e ormai quasi 4 mesi fa mia madre è morta, nel sonno dopo aver avuto un ictus... non ce lo aspettavamo, perchè stava meglio erano passati 4 mesi dal colpo, è stato un vero fulmine a ciel sereno, Il punto è che da quando è successo sono terrorizzata all'idea di svegliarmi e scoprire che qualcun altro della mia famiglia non c'è più... vado a dormire con questo pensiero e fino al mattino successivo, quando siamo tutti svegli mi tranquillizzo.
Inoltre questo pensiero mi provoca ansia e mi ha provocato parecchi incubi... tra cui quello abbastanza ricorrente della morte di mio fratello (è la mia più grande paura).
Ma dal giorno di natale c'è un'altra cosa che mi tormenta: ho sognato di dire a me stessa che ho solo un mese di vita e ora sono terrorizzata, ho paura di dormire e non svegliarmi più e so che finché non passerà il 25 gennaio - facciamo pure il 26 - non riuscirò a tranquillizzarmi.
>Cosa devo fare?

[#1]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
MARTINA FRANCA (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
(..)ho sognato di dire a me stessa che ho solo (..)
probabilmente il lutto non è ancora elaborato e l'ansia l'ha portata a scatenare una possibile dinamica ossessiva.
cosa fare? Da sola ben poco deve cominciare un lavoro psicologico su se stessa con un aiuto professionale.
saluti
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks