Utente cancellato
Salve, ho 17 anni
Scrivo su questo sito perché vorrei un parere di un esperto visto che alcune ricerche che ho fatto non sono state esaustive forse per mancanza di studi scientifici.

Vorrei chiedere se la visione di contenuti pornografici e di conseguenza la masturbazione siano pratiche che fanno male alla salute mentale.

A quanto ho capito la letteratura scientifica a riguardo è discordante.
Faccio giornalmente uso di entrambe, e non nascondo che probabilmente mi servano a rilassarmi visto che per fortuna non sono dipendente da altre "sostanze".
Non so se sia corretto definirla dipendenza perché ho provato a smettere, per entrambe le cose, per qualche settimana, ma poi mi sono chiesto se ne valga la pena visto che non mi risulta faccia male.
Ho ascoltato alcuni pareri di persone quali Galimberti oppure Aceti e pare che entrambi la disapprovino.
Quindi vorrei sapere se dovrei smettere per entrambe le pratiche o quantomeno solo la pornografia e di conseguenza usare la fantasia.

Chiedo scusa se l'argomento risulta esplicito.

Grazie mille in anticipo

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

il nostro blog si rivolge unicamente a persone maggiorenni,
come del resto accade anche "di persona" dovendosi recare dallo Specialista.

Mi permetto però di suggerirLe:
- di compulsare in rete unicamente siti medici, nei quali chi scrive compaia con nome e cognome e qualifica specialistica verificabile sull'Albo dei Medici o Psicologi: è un primo screening contro le fake-news o le stupidaggini superficiali.
E, nel merito della tematica,
- è fondamentale distinguere tra uso e ab/uso,
come comunemente si fa con tutte le risorse della vita: cibo, sport, shopping, gioco. L'abuso può portare alla dipendenza e ad altri problemi.

Al proposito Le linko tre (brevi) materiali da leggere con cura,
Le risulteranno illuminanti:

Sulla sex-addiction
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/7732-sesso-compulsivo-disordine-mentale.html ,

sull'ab/uso di pornografia
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/4765-la-pornografia-rimpicciolisce-il-cervello.html ,

sulla sessualità dei giovani oggi e problematiche relative, soprattutto le riflessioni cliniche in:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/7956-giovani-e-sesso-oggi-erotismo-e-sentimenti-tradimento-autoerotismo.html ,

e ulteriori articoli troverà qui sul sito, tutti ben documentati.

Se desidera porre direttamente la domanda ad un nostro Collega di persona,
tenga conto che
- pur minorenne -
può accedere in autonomia (da solo, non accompagnato, senza impegnativa) al Consultorio della Azienda Sanitaria, particolarmente in quelle sedi in cui esiste lo "Spazio giovani".

Ciao.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/