Raggi torace

Gentile dottore,
Mio padre che ha un età di 78 anni ha ricevuto questo esito a seguito dei raggi al torace.
Le chiedo gentilmente se mi può dire se è grave. Le posso solo dire che ogni tanto ha dei problemi a respirare, 5-10 minuti, sembra che gli manca l'aria poi, si mette a posto.
Grazie infinite.
Buona giornata.

Fibroenfisema diffuso con aspetto reticolo-nodulare del parenchima polmonare ed alterazioni di tipo bronchitico e peribronchitico in paracardiaca da entrambi i lati.
Ombre ilari di dimensioni aumentate e globose per congestione vascolare con presenza di noduli fibrosclerotici bilateralmente, esiti flogistici.
Aortosclerosi con ectasia dell'arrco aortico e lieve impronta sulla trachea e calcirficazioni parietali ateromasiche.
Ombra cardiaca nei limiti.
Regolare il profilo diaframmatico, liberi i seni costofrenici.
Conservato lo spazio aereo retrosternale e retrocardiaco.
Alterazioni artrosiche e porosi di tutte le vertebre dorsali.
Demineralizzazione diffusa deghi archi costali.
[#1]
Dr. Rodolfo Lanocita Radiologo interventista, Radiologo 344 14 6
Gentile Utente,

le limitazioni imposte da internet non consentono di valutare direttamente i radiogrammi, sulla base del referto da lei riportato le consiglierei di far valutare il babbo da uno Pneumologo per approfondire la questione dell'enfisema e del respiro. Le rimanenti cose descritte "rientrano" nei canoni dell'età.

Cordialità,

Dr. Rodolfo Lanocita, Fondazione Istituto Nazionale Tumori - Milano

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa