Utente 122XXX
Buongiorno mi chiamo Giulia ho quasi 20anni e vorrei farle una domanda.
E' da tre anni che soffro di Tiroidite di Hashimoto la quale curo con l’eutirox, l'anno scorso mi è stata diagnosticata una foma di psoriasi unghiale alle unghie dei piedi per cui ho fatto una cura che sembra aver funzionato. Da un paio di anni soffro di dolori in tutto il corpo, i quali fanno si che mi affatichi a salire le scale, a stendere i panni, a rifare il letto a camminare e via dicendo. Per 11 anni ho fatto nuoto a livello agonistico e non ho mai avuto problemi quando ho smesso ho iniziato a sentire dei dolori e ho associato questa debolezza al fatto che non faccio più sport per questo ho denunciato questi dolori al mio medico solo poco tempo fa il quale mi ha detto di fare una visita reumatologa dal momento che sospetta una malattia autoimmune. La mia domanda adesso è, siccome l'appuntamento dal reumatologo me l'hanno dato per il 17 febbraio, io nel mentre cosa posso fare? è indicata un attività sportiva? esiste un qualcosa per evitare che peggiori la situazione intanto che aspetto febbraio dato che gia negli ultimi mesi ho notato un peggioramento sostanziale alla schiena la quale mi duole anche stando seduta.
Il fatto che mia sorella soffra di Morphea, può essere collegato in qualche modo a me?
Ho controllato i valori della tiroide pochi mesi fa i quali non fanno notare un peggioramento dell’ ipotiroidismo.
la ringrazio anticipatamente
Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La richiesta del suo medico è corretta per escludere il sospetto di un eventuale spondiloentesoartrite psoriasica. Cordiali saluti.
Granata Mauro
Mauro Granata