Utente 147XXX
Buongiorno,da circa 3 anni vago alla ricerca di una diagnosi un pò più soddisfacente,o, quanto meno mi aiuti a stare meglio!Mano destra ingrossamento dita indice e anulare,ora comincia il dolore a farsi sentire anche verso il palmo,ho difficoltà nel movimento,nello stringere le cose e chiaramente mi sento impedita in molte attività.I vari reumatologi hanno diagnosticato osteoartrosi ma sempre con un punto interrogativo,le rx denotano una forma di artrosi iniziale,reuma test negativo,tunnel carpale un pò accentuato ma non da intervento,artrite reumatoide esclusa, forse psorisiaca ma non c'è niente che lo accerti.Conclusione:Medrol,Plaquenil,Arcoxia,Donà,Infiltrazioni di cortisone alle dita che,per 2 mesi mi hanno fatto star meglio ma poi è ricominciato tutto,per finire si dice forse è una forma autoimmune! In tutto questo mi piacerebbe capire qualcosa.Nella speranza che un medico di buona volontà,se la senta di rispondermi,rimango in attesa.Cordiali saluti Laura

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo

36% attività
8% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
ENNA (EN)
CALTAGIRONE (CT)
GELA (CL)
RAGUSA (RG)
AGRIGENTO (AG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Al careggi esiste un reparto di Chirurgia della mano, diretto dal prof. Ceruso, provi a consultare qualcuno dell'equipè.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com

[#2] dopo  
Utente 147XXX

La ringrazio molto Dr.Internullo,ho consultato 2 specialisti chirurgia della mano,uno dei quali proprio a Careggi,mi voleva aprire il dito indice per vedere che c'era dentro, io ho rifiutato perchè non c'era una diagnosi mi apriva il dito per far che? Un altro chirurgo a Brescia onestamente ha passato il problema al Reumatologo perchè secondo Lui non eradi Sua competenza,sono stata grata per la professionalità.Da allora è stato un vagare di reumatologi ma purtroppo il problema rimane,mi auguro e spero tanto di riuscire a trovare un medico che di cuoreriesca ad aiutarmi.Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo

36% attività
8% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
ENNA (EN)
CALTAGIRONE (CT)
GELA (CL)
RAGUSA (RG)
AGRIGENTO (AG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Scusi ma visto quanto scrive , ha fatto una radiografia del dito in anteroposteriore e laterolaterale e gli esami del sangue per test reumatici?
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com

[#4] dopo  
Utente 147XXX

Gentile Dott.Internullo,ho eseguito tutti gli esami immaginabili,persino una RM,sono entrata dentro un tubo per un dito! La diagnosi presunta è osteoartrosi ma,non posso andare avanti con cortisone,ci sarà qualcosa che danneggi meno di quel farmaco? Ho sentito che in Austria o Germania non ricordo bene eseguono la terapia del freddo,cioè,la persona entra in delle camere a temperature circa -100 gradi per poi essere riportata alla temperatura normale,e aquanto pare vengono curate anche le forme artritiche,sempre che la mia lo sia.Lei che ne pensa? Ha mai sentito ciò?Cordiali saluti