Utente 168XXX
salve,ho 32 anni.sono 5 mesi che ho problemi ai gomiti.gioco a tennis e tutto è iniziato con un fastidio al gomito dx diagnosticato come epitrocleite.mi sono fermato a giocare e da lì è tutto peggiorato.per farla breve ora mi trovo con un'infiammazione ad entrambi i gomiti, la sento di continuo anche se sto fermo sia sull'epicondilo sia dentro ai gomiti, ma non è un dolore forte.dall'ecografia si apprezza liquido articolare ad entrambi i gomiti e sul dx anche microimmagini iperecogene contestuali(microcristalli?). ho fatto tutti gli esami reumatici e sono tutti negativi.il reumatologo mi ha dato dicloreum per 15 gg senza miglioramenti, ora sono all'ottavo giorno di deltacortene ma niente miglioramenti.i gomiti scricchiolano tanto.metto spesso ghiaccio per sollievo. la notte dormo bene.cosa può essere successo a questi gomiti?

[#1] dopo  
Dr. Levino Del Monaco

24% attività
0% attualità
0% socialità
VASTO (CH)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
dai sintomi riferiti potrebbe trattarsi di una epicondilite bilaterale, nel qual caso dovrebbe avvertire dolore nello stringere la mano a modo di saluto ed alla palpazione dei condili laterali. La terapia nelle forme acute può avvalersi con successo della infiltrazione locale di cortisonici a lunga durata d'azione e dell'uso di fascie per epicondilite. Le consiglio quindi una visita ortopedica o fisiatrica.
Cordiali saluti.
Dr. Levino Del Monaco