Utente 314XXX
Salve,
sono un giovane di 22 anni che da circa 2 ha problemi alla schiena e al ginocchio.Purtroppo questi dolori mi stanno rendendo la vita piuttosto difficile ,rendendo difficile qualsiasi rapporto sociale e costrigendomi ad abbandonare completamente l'attività fisica.Ho effettuato diverse visite da fisiatra,ortopedici e terapisti vari,spendendo diverse migliaia di euro ma non trovando una soluzione al problema.Nell'ultimo periodo,dopo una visita di controllo,constatando che purtroppo non sono ancora riuscito a trovare una soluzione al mio problema,il mio medico mi ha parlato di questo tipo di malattie autoimmuni,le spondiloartritri sieronegative,raccomandandomi una visita da un reumatologo.

A voi volevo semplicemente chiedere se esiste una cura specifica per questo tipo di malattie e,in particolar modo,come vengono trattate.

Ringrazio tutti in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Le spondiloartriti sono un gruppo di malattie che vengono trattate con terapia farmacologica e riabilitativa. Accanto agli immunomodulatori tradizionali esiste oggi la possibilità di utilizzare farmaci biologici antiTNF che vengono prescritti dai Centri reumatologici abilitati. Considerata la persistenza dei sintomi penso anch'io sia utile sottoporsi ad una visita reumatologica. Cordiali saluti.
Mauro Granata