Utente 200XXX
Salve dottore, dallo scorso anno soffro di una forma acuta di follicolite.
Mi è stato diagnosticato il Morbo di Behcet, che sto curando con la colchicina. Con la cura, la maggior parte dei sintomi è scomparsa, direi che oramai sto bene e non ho più i disturbi invalidanti di un tempo...se non fosse per una terribile follicolite, concentrata per lo più nella parte inferiore delle gambe (stinchi e caviglie).
Sapevo che l'infiammazione provocata dal Behcet si manifesta anche con questa follicolite,che infatti ho solo da quando sono iniziati i primi disturbi legati alla patologia.
I medici che ho consultato non hanno mai saputo darmi un rimedio adeguato, perchè effettivamente questo è solo un problema estetico se confrontato con gli altri disturbi.
Saprebbe darmi un rimedio? da un anno non posso più scoprire le gambe, anche se faccio scrub e idrato la pelle per evitare che dopo la depilazione crescano peli incarniti...ma mi si infiammano sempre tutti i pori delle gambe.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Come per tutte le follicoliti la terapia prevede un trattamento locale con detergenti antisettici e un teventuale trattamento sistemico con cicli di antibiotici, meglio se preceduti dall'esame colturale delle secrezioni. Indispensabile il consulto dermatologico. Cordialmente.
Mauro Granata