Utente 136XXX
Salve a tutti.
Sono un ragazzo di 19 anni e stanotte mi è venuto un forte dolore all'alluce sinistro.Si presenta rosso, caldo, e il dolore interessa la parte superiore, quella sottostante e attorno l'unghia per intenderci.Questa cosa mi si presenta circa una volta all'anno e,non so se è pura coincidenza,al cambio di stagione.
Solitamente dura per due giorni: si presenta la prima notte, il giorno dopo metto le scarpe e,mentre all'inizio soffro da morire perché non posso appoggiarlo, dopo un po' il dolore se ne va.La sera quando tolgo le scarpe il dolore è meno intenso ma la notte ricompare.Questo va avanti per due notti e poi scompare come se nulla fosse per darmi appuntamento all'anno dopo.L'altro anno ha colpito l'alluce, poi dopo la scomparsa dei sintomi, il dolore mi ha preso le dita dell'altro piede.Quindi,anche se questo dolore colpisce più frequentemente l'alluce sx o dx, può interessare anche le altre dita dei piedi.Studiando patologia, mi è venuto in mente un attacco di gotta, però le mie analisi del sangue e urine di un mese fa andavano bene.
Aspetto parere di voi medici, grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
ripeterei il dosaggio dell'ac. urico,azotemia ecc.Talvolta può essere dovuto a scarpe strette,scomode,il camminare male (si dovrebbe avere però un dolore costante ), ma bisogna escludere un problema legato all'aumento dell'acido urico.

Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it