Utente 219XXX
Gentile Dottore,
da qualche settimana, tutti i giorni, dopo breve camminata mi fa male superficialmente, la parte alta dello sterno (fino alla gola) e il petto in alcuni punto ben definiti sia a destra che a sinistra, sensibili alla digitopressione. Il dolore/bruciore aumenta più si cammina; a volte si irradia alle spalle e al centro in alto della schiena, tipo torcicollo. Con il riposo soprattutto notturno tende lentamente a sparire quasi del tutto. Richiesti dal mio medico di famiglia, ho eseguito rx torace, esami sangue, ecocardiogramma ed è risultato tutto a posto. Aggiungo inoltre che senza spiegazione da un mese starnutisco 5/6 volte al giorno ed ho raramente delle piccole fascicolazioni sparse. Ultimamente mi fa anche un po' male la parte bassa della spina dorsale quando mi siedo su sedie rigide prive di cuscino. 1) Di cosa potrebbe trattarsi? 2) La postura legata all'uso per alcune ore al giorno del computer potrebbe essere la causa scatenante del dolore? 3) Essendo ancora sopportabile (anche se molto fastidioso) integratori di vitamine B1/B6/B12 (es. Neura...-Benex..) posso essere utili? Anticipatamente ringrazio per le risposte e colgo i miei più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il dolore è un sintomo molto aspecifico che può riconoscere diverse cause identificabili solo con la visita.

Non è indicata alcuna terapia in assenza di una diagnosi.

Questo purtroppo è il limite del consulto virtuale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com