Utente 284XXX
Salve,
a causa di una brutta tosse durata oltre 15 giorni sono andato dal medico, il quale mi ha prescritto ciprofloxacina sandoz (1 pillola da 500mg al giorno) + bentalan (che non ho preso, per fortuna direi).
L'antibiotico l'ho preso solo per 3 giorni, in quanto dal primo giorno ho accusato sensazioni strane (un leggero dolore al fegato, qualche prurito). Però siccome vengo accusato sempre di essere suggestionabile ho preferito ignorare i primi sintomi e prendere comunque il farmaco altri due giorni. Alla fine si è presentato un po' di muco nelle feci, e ho smesso.

Il farmaco l'ho assunto dal 28 Dic al 30 Dic. Adesso è da giorni che ho dei microdolori, alle braccia e nella parte alta del petto, quasi zona collo. Non sono sicuramente i muscoli. All'inizio era la parte destra, ora la parte sinistra.

Ci vorrà minimo Lunedì per contattare un medico, sicuramente non lo stesso che mi ha prescritto l'antibiotico, e visto che è ormai chiaro che ho beccato l'effetto collaterale, volevo sapere le seguenti cose per riappacificarmi un pochino:
1. C'è la possibilità di guarire dalla tendinite prima o poi? Lo chiedo perché sono un tipo sportivo, anche se sono a riposo in questi giorni, e l'idea di stare fermo per mesi, anni o per sempre mi deprime (questa depressione non penso che sia un effetto collaterale del farmaco)
2. Esistono degli esami oggettivi per fare l'accertamento, che non sia un chiaccherare dei sintomi con il medico?

Grazie della lettura, spero che troverete il tempo di rispondere.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Ranieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
TAGLIACOZZO (AQ)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
non credo che i sintomi riferiti dipendano dal farmaco assunto ma siano di tipo muscolotensivo
mauro ranieri