Utente 432XXX
Salve a tutti dottori, avrei una questione da porvi. Circa tre settimane fa mi è stata diagnosticata una forte tendinite al ginocchio, che per i giocatori di basket come me è abbastanza frequente. Visto che il riposo non sembrava abbastanza, ho dovuto effettuare 12 laser terapie e 2 terapie ad onde d'urto sulla zona interessata. In seguito il dolore é praticamente scomparso, tuttavia il medico mi aveva consigliato di ricominciare l'attività fisica gradualmente e senza troppi sforzi. In maniera molto stupida però, ieri sono andato a fare due tiri al campetto con i miei amici, e visto che non provavo alcun tipo di dolore non mi sono preoccupato. La sera stessa purtroppo ho iniziato ad avvertire fastidio nella zona interessata, ed ancora oggi é presente. Ora la mia domanda è: é normale che si ripresenti fastidio nella zona interessata anche dopo le terapie? Oppure il mio gesto sconsiderato di ricominciare subito a sforzare il ginocchio ha causato una nuova infiammazione? I miei genitori hanno speso molti soldi per curarmi e non voglio che sia stato tutto inutile, aspetto con ansia una vostra risposta, grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Probabilmente l'attività ha riacutizzato la condizione infiammatoria che evidentemente non si era ancora completamente risolta. Penso che un ulteriore periodo di riposo possa far rientrare la situazione senza altri problemi. Successivamente i consigli di un buon fisioterapista esperto di problematiche relative all'articolazione del ginocchio saranno utili per riprendere l'attività sportiva senza ricadute. Saluti cordiali.
Mauro Granata