Utente 117XXX
buonasera scrivo per avere chiariti alcuni dubbi circa i miei dolori che reputo di carattere articolare.
Qualche mese fa ho iniziato ad avere dei dolori alla falangi della mano sinitra ma non ho dato peso alla cosa.
La scorsa settimana mi sono svegliata una notte con un dolore che partiva dall'osso sacro e arrivava all'alluce del piede sinistro emi tirava tutta la gamba come si trattasse di lombosciatalgia.
In concomitanza ho iniziato ad avere ancora più forti ii dolori alla mano sinistra tanto che stnzo a chiudere ii rubinetti dell'acqua, alzare i vetri della macchina ... diciamo cmq che il dolore si irradia sopratturro al polso.
Mi sento tirare le dita del piede, sempre sinistro.
Sinceramente non so di cosa si possa trattare.
Non so se potrebbe essere utile sapere che da tempo ho un dolore dove si uniscono le due clavicole. Mah!!!
Rimango in attesa di una cortese risposta.
GRazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Una visita presso il suo medico di medicina generale rappresenterà sicuramente un buon inizio per impostare il problema. La visita e la valutazione degli indici di infiammazione (VES e PCR) permetteranno di stimare lo stato infiammatorio e l'eventuale prescrizione di esami più approfonditi. Il medico deciderà quindi se sottoporre il caso ad uno specialista, in questo caso reumatologo. Cordiali saluti.
Mauro Granata