Utente cancellato
Salve Dottore,

io ho dei dolori a livello anteriore delle ginocchia a volte anche a riposo e inoltre mi sembra che più faccia movimento più si calmi il fastidio. In seguito ad una risonanza magnetica, è stato evidenziato solo una lieve iperpressione rotulea esterna e nient'altro.

Inoltre ho dolori anche in sede lombare e in sede cervicale.

Infine soffro anche di bocca e occhi secchi.

Queste le analisi che mi sono state consigliate sia da un ortopedico, sia dal mio dermatologo che a breve inizierà una terapia per una forma severa di psoriasi che presento.

Qui riporto solo i valori che mi sembrano alterati a primo impatto:

-Transaminasi AST = 74 U/L (valori normali 0-40)
-Transaminasi ALT = 120 U/L (valori normali 0-41)
-PCR = 8,93 mg/L (valori normali 0.00-5.00)
-Reumatest= 7,7 UI/ml (valori normali 0.0-14.0)
-VES= 11 mm/1ora (valori normali 0-10)

Anche l'esame delle urine sembra normale.

Ora, sia l'ortopedico che il dermatologo sospettano che io possa avere (e spero proprio di no) la psoriasi artropatica.

Secondo lei, questi valori possono indicare una psoriasi artropatica, visto che io ho alcuni dei sintomi come fastidi ossei, unghie malate, occhio secco ecc?

Volevo solo sapere, solo in base a questi sintomi e analisi se il sospetto di psoriasi artropatica è positivo, ovvio è che comunque devo andare sia dal medico di famiglia che dagli altri specialisti per una conferma definitiva.


Grazie Mille

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La risonanza magnetica non conferma il sospetto che però va ulteriormente valutato con la visita specialistica reumatologica. Quello che salta agli occhi leggendo quanto da lei scritto è comunque l'alterazione delle transaminasi. Per tale motivo penso che sarebbe opportuna anche una valutazione epatologica. Ripeta quindi l'esame e in caso di confermata positività si faccia prescrivere la visita. Cordiali saluti
Mauro Granata

[#2] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

La ringrazio della Sua risposta.

Comunque devo aggiungere che il valore del gGT è nella media e in più a giorni devo eseguire un'eco addome completo.

Cordiali Saluti

[#3] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

Le volevo chiedere una cosa: avere la proteina C reattiva alta sò che è sintomo di infiammazione. Visto che io soffro di lombosciatalgia e di prostatite, il valore alto potrebbe dipendere da una delle due patologie oppure da entrambe?

La Ringrazio e La Saluto

[#4] dopo  
192911

dal 2016
Salve,

l'ortopedico che mi ha visitato e mi ha consigliato di prenotare la visita reumatologica, mi ha prescritto:

-arcoxia da 60 mg per 15 gg.
-siben cps una al giorno per 60 gg.

Tralasciando l'arcoxia, per caso è utile assumere l'integratore oppure è inutile?

Grazie Mille

[#5] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La PCR è un indice di flogosi aspecifico che può essere modificato da qualsiasi stato infiammatorio. Per quanto riguarda la terapia in attesa delle conclusioni diagnostiche può assumere l'anti infiammatorio. Cordialità e Buone Feste!
Mauro Granata