Utente 328XXX
Buona sera. Il problema è il seguente:
Ho un bambino di 8 (otto) anni che ad un controllo semplice del sangue, nel mese di luglio 2013 tra vari dati è risultato un TAS pari a 965. eseguita cura di 10 gg con antibiotico e rifatti dopo 3 mesi esami risultato TAS 1324. Rieseguiti esami solo TAS unitamente a tampone faringeo risultato TAS sceso a 830 e negativo tampone.
Cosa potrebbe essere?. qualcuno mi ha consigliato ECG e nuovamente cura antibiotica, poi rifare esami sangue + tampone.
Cosa ne pensate?
Ringrazio per risposta.

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
il fatto è che non esiste alcun «problema».
Il TAS non esprime uno stato di malattia e il bambino continuerà a presentare variazioni fisiologiche indipendentemente da eventuali terapie antibiotiche, come il recente passato già dimostra.
Si è trattato di un rilievo occasionale per «controllo semplice del sangue», perfino il tampone faringeo è negativo: dunque il bambino è da considerare perfettamente sano.
Sulla base dei dati che ci ha fornito Le consiglio di evitargli ulteriori esami, ricorrendo ad accertamenti solo per eventuali necessità reali.
Saluti,