Utente 672XXX
Buonasera, sono una ragazza di 25 anni.
Circa due settimane fa sono scivolate dalle scale, e per evitare di sbattere la testa, ho messo una mano a terra, bloccando in questo modo la caduta.Lì per lì avevo un pò di dolore, ma niente di particolare...il problema è che questo dolore sta continuando appunto da due settimane. Il polso non è sicuramente rotto perchè non è gonfio e comunque il dolore è sopportabile, però è fastidioso.
Sono priva di fare particolari movimenti, ed ora come ora anche la palestra...faccio box, quindi piegamenti o pugni li evito accuratamente.
Sto mettendo ghiaccio e crema, ma non mi passa....cosa mi consiglia di fare?
Aspetto un Sua risposta e Le porgo i miei distinti saluti!
Grazie e buonasera!

[#1] dopo  
Prof. Rosario Peluso

32% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)
CASORIA (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Carissima,

innanzitutto dovrebbe eseguire una radiografia standard o una ecografia articolare della mano. La persistenza del sintomo merita sicuramente un approfondimento diagnostico, anche a distanza di 2 settimane. Per il dolore provi un antiinfiammatorio sistemico, se non ha allergie accertate ad essi.
Cordiali Saluti
Rosario Peluso
Rosario Peluso

[#2] dopo  
Utente 672XXX

La ringrazio per la risposta, seguirò il suo consiglio riguardante la radiografia!
Cordiali saluti!