Utente 321XXX
Buongiorno, da 2 anni soffro di AR e 4/5 mesi fa ho sospeso la cura che mi faceva stare male. Di fatto non è cambiato niente, non sono peggiorato. Adesso però vorrei migliorare la fase del mattino- primo pomeriggio. Ogni giorno, più o meno intensamente, sto male fino alle 3/4 del pomeriggio. Poi inprovvisamente mi sento meglio. I sintomi sono di fatica, malessere generale, fastidi alle articolazioni (tutte). Esiste un modo per avere sollievo che non sia quello che già ho tentato?
Grazie sin d'ora per la risposta.
Luca Mascellino

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Il fatto che lei si senta meglio nella seconda parte della giornata è una delle caratteristiche della sintomatologia riferibile all'artrite reumatoide. L'interruzione della terapia (quale?) non permette il controllo dei sintomi ne tantomeno la riduzione dell'attività infiammatoria della malattia. La invito perciò a tornare dal suo curante per ricominciare il trattamento evitando così la futura disabilità causata dai danni che la malattia produce nel tempo. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 321XXX

Grazie per la risposta.

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
;-)
Mauro Granata