Utente cancellato
Gentili dottori,sono un uomo di 36 anni.
Come si può leggere da mie richieste precedenti ho subito un operazione nel 7/02 di empiema pleurico basale dx con decorticazione di 2 pezzi di pleura. Nel 3/02 ho avuto un incidente in moto e mi sono preso il manubrio sul petto ma tenendomi ad esso mi ha inarcato le braccia e dunque ho sforzato la zona delle scapole.
La scorsa settimana in seguito a un forte raffreddore con espettorato anche solido e parecchia tosse secca (che mi è venuto 3 o 4 giorni dopo avere fatto la vaccinazione antinfluenzale e penso in seguito a molta acqua e freddo presi in moto) ho accusato un dolore/bruciore a fianco della scapola sx. Il mio medico mi ha controllato i polmoni e ha detto che và tutto bene ma non mi ha detto niente del dolore forte.
Da qualche giorno inoltre avverto un dolore e bruciore al costato sinistro quando sono coricato pancia in su e non posso girarmi sulla sx.
Ora il raffredore è quasi finito anche se soffiandomi il naso sento ancora come dell'acqua che mi chiude le orecchie e poi si stappano.
Nel 4/05 ho fatto dei raggi alle spalle che hanno evidenziato due periartriti soprattutto a sx e dunque ho fatto della fisioterapia e fino a prima del raffredore non avvertivo + alcun dolore.
Volevo sapere se questi dolori sono una infiammazione riconducibile al raffreddore ogni tanto prendo l'OKI) o reumatismi dovuti all'incidente o ancora postoperatori.
Grazie anticipate.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile signore
lei ha una diagnosi radiologica di periartrite. Significa che nell'apparato osteo-articolare ci sono delle zone infiammate (o per anomali posture o per fatti artritici di altro tipo che è possibile indagare con indagini di laboratorio..).
In un caso e nell'altro sono zone di"minore resitenza", zone "vulnerabili" che reagiscono ai cambiamenti di tempo, all'umido ed anche nei raffreddori si fanno sentire di più che altre zone "sane". Anche la zona pleurica ha una "cicatrice" che (al pari delle cicatrici dopo appendicectomia), potrebbe farle sentire la sua vocina fastidiosa..comunicandole che c'è un cambiamento metereologico.

Sono un'ex byker e posso assicurarle che anche la Virago 535, le sue sospensioni.. insieme alle sciocchezze che facevo in moto (pioggia, vento, scarse protezioni) mi hanno lasciato tanti bei ricordini alla cervicale, alle ginocchia, alle caviglie...Cordialmete