Utente 180XXX
Gentile Dottore, premettendo che vivo in Egitto,
mio figlio di 13 anni avendo dolore ad un tallone al P.S. sn stati diagnosticati cristalli acido urico dalla lastra. sn state fatte le seguenti analisi con relative risposte;
CPR 12, VES 23, SERUM URIC ACID 4.7, URINE PUS CELL 5-4 , RBCs3-2, EPHITHELIAL CELLS+, CRYSTALS U.ACID ++ emocromo piuttosto nella norma eccetto HAEOGLOBIN 11.8. Dall' eco tutto normale. Terapia data ALPHINTER ( anti inflammatory and anti edematous ) 2 x di, UROSOLVINE effervescenti 3 x di, ZYLORIC 100MG 2 x di tutto x 2 settimane. quali esami devo eseguire passate queste 2 settimane? Quali le cause di questo in un ragazzo di 13 anni premettendo che ha ca 5 kg di sovrapeso. Dalle le ricerche fatte sul web inerenti la dieta non sn sicura di aver capito se posso dare formaggi magri anche 1 volta al giorno. Puo aiutarmi con uno schema settimanale? So che Le chiedo molto, sn una mamma preoccupata in un paese dove non c e' molta assistenza. Confidando in un Suo aiuto e risposta, La ringrazio e cordialmente saluto

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Buongiorno.

Sinceramente, data la storia, dubito fortemente della diagnosi.
Primo per l'età del paziente, secondo perché da una lastra non si può fare diagnosi di cristalli di acido urico, anche perché al contrario di altri tipi di cristalli che contengono calcio, non sono visibili all'rx.

Prima di fare una cura del genere, rifarei una visita da un reumatologo, per valutare meglio questo dolore al tallone, per capire se si tratti di un problema meccanico, o se ci sia il sospetto di una malattia infiammatoria (che difficilmente sarà gotta)

Cordiali saluti,
Dr. Giacomo Maria  Guidelli