Utente 350XXX
Salve gentili dottori, ho 26 anni in cura da 8 per spondilite anchilosante sono da 6 mesi in cura con infliximab con buoni risultati. So che il sollevamento pesi è controindicato e ho pianificato di iniziare nuoto al più presto ma dato che ho comprato molti pesi/macchine per allenarmi a casa, potete darmi un parere se continuando a sollevare pesi la mia condizione fisica potrebbe peggiorare? Consigli su come aumentare la massa muscolare?
Grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La spondilite anchilosante è purtroppo una malattia cronica evolutiva e per questo deve essere correttamente trattata sia da un punto di vista farmacologico che riabilitativo. Per quanto riguarda questo ultimo aspetto risulta essere molto più importante il concetto di "qualità" del tessuto muscolare piuttosto che quello relativo alla sua "quantità". Con questo non voglio certamente dire che una moderata attività con carichi ridotti sia del tutto controindicata ma che questo tipo di allenamento va integrato in un programma di riabilitazione posturale globale da impostare con un fisiatra esperto di questo tipo di malattie. Cordialità.
Mauro Granata