Utente 352XXX
Buona sera gentili dottori ,dopo tanto tempo dai sintomi iniziali ,e di girare da medici e esami vari ,dolori e tumefazioni migranti ,oggi il reumatologo mi ha dato la diagnosi di ARTRITE PALINDROMICA e mi ha prescritto il plaquenil.mi pongo tante domande che purtroppo mi sono dimenticata di chiedere al medico ,ma questo tipo di artrite rientra nelle malattie autoimmuni ?
E` molto diffusa ?
Si guarisce?
I miei esami sono sempre stati negativi ,aparte le ecografie mani e gomiti e anche che parlavano di tenosinovite entesite .non conosco questa "malattia " se malattia e` . Vi prego di aiutaarmi a capire di cosa si tratta .vi ringrazio infinitamente .

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Buongiorno,

l'artrite palindromica non è una vera propria "entità" tra le malattie reumatiche.
Diciamo che è un modo descrittivo per una forma di artrite migrante e periodica.
Tendenzialmente è benigna, ma va tenuta sotto controllo perché può evolvere a volte in forme più conclamate di artrite come quella reumatoide.

Si ricordi con la terapia con Plaquenil di effettuare periodici controlli dall'oculista.

Cordiali saluti,
GMG
Dr. Giacomo Maria  Guidelli