Utente 548XXX
Buongiorno,

mi trovo a Melbourne per lavoro. Circa 3 settimane fa ho iniziato a sentire un dolore alle dita delle mani quando provavo ad aprirle e chiuderle. Inoltre le mani sono indolenzite la mattina. Il dolore è quasi come se fosse elettrico e a volte colpisce polsi e spalla (la notte).
Dopo circa una settimana anche le ginocchia hanno iniziato a farmi male nella parte interna sempre quando piego e distendo le gambe. Al contrario delle mani, il dolore è quasi assente la mattina, ma alla sera ho problemi sia a camminare sia a sedermi ed alzarmi.

Preoccupato sono andato da un medico generico e mi sono fatto visitare. Mi ha prescritto i seguenti esami:
- analisi del sangue con i vari conteggi
- rheumatoid factor
- Antinuclear antibodies
- Check valori biochimici
- C proteina reattiva
- radiografia della mano sinistra (per controllare presenza di artrite)

Tutto è in regola e dalla radiografia non risulta artrite, quindi il medico mi ha consigliato di aspettare 1-2 mesi e vedere se i dolori passano da soli. Mi ha consigliato di prendere qualche FANS senza esagerare.

Qualche giorno dopo la visita ho iniziato a sentire dolore alla pianta dei piedi, specialmente quando muovo le dita dei piedi.
I dolori sono simmetrici.

Ultima cosa, da un paio di giorni ho prurito all'ano e credo mi si sia irritato, ma non soffro di diarrea o dolori intestinali (lo riporto per dare un quadro completo).
Anche se faccio un lavoro sedentario, sono un ragazzo che si tiene in movimento e non ha mai sofferto di questi dolori.

Adesso vorrei gentilmente avere un parere vostro: se aspettare o rivolgermi a qualche specialista.

Grazie
S

[#1]  
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
BORGO SAN LORENZO (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
non sono reumatologo e mi permetto solo di chiederle se tutto avuto inizio dopo giorni in cui aveva fatto il bagno in mare.
I colleghi reumatologi le risponderanno sicuramenet.
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti
Terapista del Dolore -Health Coach

[#2] dopo  
Utente 548XXX

La ringrazio del riscontro. Che io mi ricordi non ho fatto nessun bagno a mare negli ultimi mesi. Sta pensando a qualcosa in particolare?

Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
BORGO SAN LORENZO (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
solo per scartare possibilità di neurotossine assorbite da piccole ferite in u mare comunque ogeanico e non mediterraneo.
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti
Terapista del Dolore -Health Coach

[#4] dopo  
Utente 548XXX

mi consiglia di fare qualche esame a tal proposito?
Ormai non so che fare

[#5]  
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
BORGO SAN LORENZO (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
vada da un GP bravo e sottolinei i sintomi e il dubbio di un aspetto infettivo di base al suo dolore (non so se è stato nel outback ) e fare i vari markers relativi forse li ha gia fatti , specie se sono gia passate 3/4 settimane.
mentre al terapista del dolore chieda se vi sono elementi per orientarsi su la Fibromialgia

Quando termina il contratto? si trova bene al lavoro ? e in australia
sarò via x 2 settimane in cui sono non contattabile ,
mi faccia sapere
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti
Terapista del Dolore -Health Coach

[#6] dopo  
Utente 548XXX

Seguendo il suo consiglio sono andato da un altro GP che dopo una visita più accurata mi ha prescritto una visita reumatologica.

Il reumatologo mi ha fatto parecchie domande, ha controllato le articolazioni in questione e visionato gli esami che avevo già fatto. Qui la beffa. Mi ha detto che bisogna aspettare 1/2 mesi perché non ha idea di cosa possa essere e secondo lui potrebbe passare da sola. Nel caso in cui non passasse, mi ha prescritto le stesse analisi che ho fatto un mese fa e un'ulteriore radiografia mirata alle articolazioni. Inoltre mi ha prescritto il Celebrex 200, uno al giorno.
Alla mia richiesta di controllare se fosse qualche virus, mi ha risposto che potrebbe anche essere, ma esistono centinaia di virus e comunque non ci sarebbe una cura, ma solo da aspettare.

Tra un mese torno in Italia.
Nel frattempo il dolore è iniziato anche nella mandibola e nei gomiti.

Sinceramente non so come comportarmi.

[#7]  
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti

28% attività
20% attualità
16% socialità
BORGO SAN LORENZO (FI)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
mi sa ch edeve davvero fare un "check up" generale. Io sono sempre stato contrario, ma nel suo caso, esaminare alcuni valori ematici di antigeni e anticorpi cercando possibili infezioni rare per europa mi sembra ovvio. ma anche marker di sindromi autoimmuni , ...
Mi scusi ma mi sento inutile, sicuramente un antalgico generale al bisogno lo puo prendere da ora. mi raccomando di dormire bene la notte , in caso contrario si facci aaiutare.
La lascio con una "possibile possibilità : in Italia gradualmente in poche settimane il dolor emininuisce....
cordialmente e Forza Avanti!
Dr. Maurizio Mannocci Galeotti
Terapista del Dolore -Health Coach